Seguici su

Cerca nel sito

“Natale fondano”, si accendono i riflettori

Le manifestazioni sono parte integrante della promozione culturale ed enogastronomica del Lazio

Più informazioni su

Il Faro on line – E’ stato inaugurato sabato 3 dicembre – con l’applauditissimo concerto di Mimmo Epifani e Fausto Mesolella dal titolo “Mandolinate a Napoli” – il programma delle manifestazioni del “Natale Fondano 2011”, promosso dall’Amministrazione comunale di Fondi.
Il calendario delle iniziative – programmato sinergicamente dagli Assessori alla Cultura Lucio Biasillo, al Turismo Beniamino Maschietto, alle Attività produttive e Politiche giovanili Onorato De Santis ed ai Servizi sociali Arcangelo Peppe in collaborazione con le associazioni culturali e di quartiere e le parrocchie – prevede fino al 6 Gennaio 2012 concerti di musica classica, gospel e corale, musical, mostre d’arte, spettacoli di danza e teatrali, esibizioni di zampognari, artisti di strada, clown e del corpo bandistico “Città di Fondi”, attività dedicate agli alunni delle Scuole dell’Infanzia e Primarie, oltre all’allestimento di presepi e alla presenza nel centro storico di mercatini natalizi con l’esposizione di oggettistica, modernariato e antiquariato e la degustazione di prodotti tipici.
Le manifestazioni del Natale 2011 sono parte integrante della promozione culturale ed enogastronomica del Lazio e dei suoi prodotti tipici e sono promosse in collaborazione con la Regione Lazio, il CREIA e la Banca Popolare di Fondi.
Gli eventi coinvolgeranno residenti e visitatori nelle strade e piazze del centro cittadino e in tutte le strutture pubbliche: Auditorium comunale, Castello Caetani, Palazzo Caetani, Centro Multimediale Dan Danino di Sarra.
E’ stato infine predisposto un impianto di filodiffusione che allieterà i passanti con musiche natalizie di vario genere.
Tra le prossime iniziative in calendario, due inaugurazioni per Mercoledì 7 Dicembre: alle ore 19.00 quella del presepe allestito nel portico della Chiesa di S. Francesco d’Assisi; alle ore 20.00 quella dell’Esposizione dei presepi artistici in stile ‘700 napoletano con la partecipazione dei Maestri della Scuola di S. Gregorio Armeno, prevista nella Sala espositiva del Castello Caetani.
Inoltre Giovedì 8 Dicembre alle ore 15.00 sarà recuperata l’iniziativa promossa dall’Associazione Culturale Arcobaleno dal titolo “Un Natale di solidarietà”, che prevede nel centro cittadino l’esecuzione di musiche natalizie con organetti. La manifestazione, programmata per Domenica 3 Dicembre, è stata rinviata a causa delle sfavorevoli condizioni atmosferiche.

Più informazioni su