Seguici su

Cerca nel sito

Smg, due vittorie preziose

Successo per la serie C Regionale che supera al Nascosa il La Foresta Rieti, Under 19 Eccellenza corsara in Puglia

Più informazioni su

Il Faro on line – Doppietta vincente per l’Smg Latina sia nel massimo campionato Regionale d’Eccellenza, sia nel campionato Nazionale di Under 19 Eccellenza. Due successi che testimoniano ancora una volta la grande qualità del lavoro svolto a via Nascosa sui giovani talenti del territorio pontino.
Il primo successo arriva di sabato e porta la firma della squadra di coach Roberto Gallo che supera con il punteggio di 91-79 i rivali de La Foresta Rieti. Una vittoria che consente alla squadra orange di portarsi a quoto 10 in classifica a sole due lunghezze dal quarto posto nel girone A della Serie C Regionale occupato proprio dai reatini in coabitazione con i cugini del Terracina.
Un’altra vittoria soffertissima ma di straordinaria importanza per l’SMG Latina arriva invece dalla Puglia, dove l’Under 19 Eccellenza di coach Di Manno, come racconta il sito specializzato Basketincontro.it, riesce a strappare a Brindisi i 2 punti sul filo di lana e a conquistare la 5° perla consecutiva. Una gara dalle mille emozioni e dai tanti rovesciamenti, parte bene Latina che comincia col piede giusto prendendo un vantaggio iniziale, ma si tratta solo di un fuoco di paglia perchè i padroni di casa rispondono subito e rimettono la gara in equilibrio. 
Nel 3° quarto Brindisi sembra assestare il colpo decisivo allungando fino al +18, SMG che riesce però a non perdere la testa e così gli orange lentamente recuperano punto su punto fino agli ultimi possessi quando riescono ad impattare andando all’overtime con Di Gennaro che segna con un piede sulla riga dai 3 punti, canestro che vale 2 e firma la parità (Brindisi era sul 63-61 e in precedenza aveva fallito il match point con Preite dalla lunetta 0/2).
Nel supplementare la gara non si schioda dai binari dell’equilibrio, ci vuole l’ultima azione con una rimessa in attacco a 8 secondi dal termine per decidere la partita, è De Angelis a prendersi la responsabilità e ad infilare un canestro di importanza straordinaria che consente ai pontini di passare su un campo molto difficile e di allungare la striscia positiva.
Bene Palestrina che non trova grossi ostacoli a Napoli vincendo 55-78, la Stella Azzurra resta al comando da sola battendo 79-50 il Vigna Pia.
Vittoria anche per Ruvo di Puglia che supera l’Eurobasket 79-59.
Tutto facile anche per la Virtus Roma che vince nettamente ad Avellino 42-75.
Nel girone Centro vittoria facile per la capolista Mens Sana Siena contro Montegranaro (70-38). Tessitori guida la Virtus Siena a Empoli, 73-81 il successo per la squadra di Mecacci con 29 punti del pivot.
La Victoria Libertas Pesaro vince il derby marchigiano contro l’Aurora Basket Jesi (62-57), prestazione maiuscola da parte di Tortù che mette a referto 20 punti. Livorno espugna Teramo (60-65) salendo al terzo posto a quota 10 punti.
Nel gruppo Nord-Est colpo di Pordenone che batte Venezia in volata 83-82, bene Rimini nel derby con la Fortitudo, vittoria esterna dei Crabs 60-63; Santarcangelo supera Padova 77-70, Reggio Emilia dilaga con Trento 79-61, e Treviso batte Trieste 81-75. Virtus Bologna scatenata a Imola, ampio successo 65-92.
Infine nel girone Nord-Ovest Biella da 10 e lode, ancora imbattuti i piemontesi che battono 75-62 Cantù e conquistano il decimo successo; bene anche Desio che passa a Brescia 54-62.
Ottima prestazione di Bergamo che supera la Pall. Varese 70-85, facile successo esterno anche per Casale Monferrato con Arona 56-77.

SERIE C REGIONALE
Smg Latina 91
La Foresta Rieti 79
Parziali: 18-13 / 24-14 / 24-26 / 25-26

SMG Latina: Croatto 4, Caldarozzi 4, Pastore 16, Lazzaro 3, La Mura 4, Rollo 5, Longobardi 28, Waldner 6, Pitton 16, De Zardo 2;
Coach: Gallo
Rieti: Giovannelli 0, Lilli 8, Petroni 14, Colantoni 3, Davico 22, D’Aquilio 0, Petrucci 17, Bellini 3, Massacesi 12;
Coach: Di Fazi
Arbitri: Fruscoloni di Tivoli e Barbieri di Roma

UNDER 19 ECELLENZA
ENEL BASKET BRINDISI 72
SMG LATINA 74
Parziali: 16–15; 15-9; 16–15; 16–24 (t.s. 9- 11)


Enel Basket Brindisi: Lacandela 8, Piliego 15, Bagordo, Rosato 6, Preite 7, Cobianchi 6, Dipietrangelo 3, Botrugno 2, Leggio 21, Marseglia 4, Ecclesie ne, Olivieri ne.
Allenatore: Giarletti. Assistente: Cristofaro
Sport Management Group Latina: Coatto 3, Caldarozzi, Pastore, Lazzaro, Gioia 5, Carboni 2, Giancarli 5, Di Gennaro 16, Nwoko 2, Rollo 1, Longobardi 22, De Angelis 18.
Allenatore: Di Manno. Assistente: Gallo
Arbitri: Rizzi e Volgarino

Più informazioni su