Seguici su

Cerca nel sito

Capitaneria, premiato il sottocapo Giuseppe Vento

Un'onoreficenza per aver compiuto il salvamento a mare piu’ significativo del 2011

Più informazioni su

Il Faro on line – Nella giornata in cui la marina militare ha festeggiato Santa Barbara – patrona della forza armata – si e’ provveduto a consegnare le onorificenze per anzianita’ di servizio.
In questa cornice di riconoscimenti, la lega navale italiana di gaeta ha premiato il sottocapo Giuseppe Vento della capitaneria di porto di Gaeta per aver compiuto il salvamento a mare piu’ significativo del 2011.
Il sottocapo vento alla presenza dell’ammiraglio Parisi e del comandante dellla capitaneria di porto di Gaeta, Francesco Tomas ha ricevuto dalle mani del presidente della lega navale di Gaeta dottor Giacomo Bonelli la pergamena e la scultura-ricordo realizzata dal socio della lega Mario Buttaro.
Il salvamento effettuato dal militare della guardia costiera di Gaeta e’ avvenuto il 3 luglio nelle acque del litorale di Sperlonga allorquando il militare richiamato dalle urla di aiuto di un bagnante si lanciava in mare e nonostante i marosi traeva in salvo il bagnante, dimostrando grande capacita’ marinaresche e sprezzo per il pericolo.
Nella scorsa estate l’impianto di soccorso, approntato lungo i 200 km di costa del compartimento marittimo da Gaeta, ha registrato 113 persone soccorse in mare, con esito positivo. Questo dato ha dimostrato la preziosa sinergia creata con tutti coloro che a vario titolo contribuiscono al soccorso in mare organizzato dalla guardia costiera per affrontare tutte quelle potenziali situazioni di emergenza che richiedono tempestivita’ e competenza nell’intervento.

Più informazioni su