Seguici su

Cerca nel sito

Lotta allo spaccio due pusher in manette

In azione i Carabinieri della Stazione di Ostia Antica

Più informazioni su

Il Faro on line – Dopo gli arresti di questi ultimi giorni, altri due spacciatori di droga sono stati arrestati dai Carabinieri. Questa volta, a finire in manette sono stati due cittadini di nazionalità tunisina, domiciliati in Italia da molti anni. Si tratta di A.M. e B.M., di 47 e 48 anni, entrambi factotum ai mercati generali di Roma, abitanti in un piccolissimo appartamento in via dei Mercantili a Ostia.
Questa mattina, a seguito di sviluppi investigativi, i Carabinieri della Stazione di Ostia Antica hanno bussato alla loro porta ed hanno dato il via alla perquisizione. Nel corso delle operazioni, i militari hanno rinvenuto, nascosti sotto un tappeto e nel cassetto di una dispensa, un panetto di hashish essiccato del peso di 33 grammi, un ovulo di cocaina del peso di 15 grammi e una dose della stessa sostanza di circa 2 grammi.
Dinanzi all’evidenza, i due tunisini non hanno potuto far altro che ammettere le proprie colpe. I carabinieri li hanno quindi arrestati e, questa mattina, saranno giudicati nelle aule del Tribunale di Ostia, dove risponderanno del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Più informazioni su