Seguici su

Cerca nel sito

Pigotte in festa con l’Unicef

I volontari saranno presenti il 17 e 18 dicembre al Centro Commerciale “La Scaglia”

Più informazioni su

Il Faro on line – Pigotte allegre, buffe, colorate, una diversa dall’altra proprio come i bambini, sono realizzate, come ogni anno, dagli ospiti della Residenza Sanitaria San Luigi Gonzaga a Ladispoli.
Martedì pomeriggio il direttore amministrativo Angelo Monaldi, insieme a tutto il personale della struttura hanno organizzato una festa per i degenti che hanno confezionato le Pigotte. Da anni i degenti del San Luigi Gonzaga aiutano l’Unicef. Presente alla festa la responsabile del litorale Roma Nord Pina Tarantino, Maria Sole Pomara dell’Associazione Nuova Acropoli – Filosofia Cultura e Volontariato di Ladispoli e l’Avo (Associazione Volontari Ospedalieri).

Pina Tarantino ringrazia di cuore la Direzione del San Luigi Gonzaga e soprattutto le educatrici Valentina Vichi e M. Rosaria Gullo promotrici dell’iniziativa “Adotta una Pigotta Vogliamo Zero”.

A Ladispoli si possono adottare le Pigotte presso la scuola media Corrado Melone Plesso Fumaroli. Grazie alla professoressa Angela Dal Prà referente per l’Unicef nella scuola, che da  anni insieme ai suoi alunni realizzano le bamboline.

Pina Tarantino ringrazia anche la direttrice Patrizia Bravetti della Casa di Reclusione di Tarquinia dove grazie al suo interessamento i detenuti hanno realizzato e adottato le Pigotte.

A Civitavecchia i volontari Unicef saranno presenti con le Pigotte, il 17 e 18 dicembre al Centro Commerciale “La Scaglia”.

Più informazioni su