Seguici su

Cerca nel sito

“Ardea: scenari politici inquietanti”

L’intervento politico dell’esponente de La Destra Walter Giustini

Più informazioni su

Il Faro on line – “Ad Ardea si stanno aprendo scenari politici inquietanti. Un Sindaco eletto con l’appoggio del PDL oggi è contro il PDL, FLI, nonostante la contrarietà da sempre manifestata nei confronti del Sindaco oggi è il suo migliore alleato, CITTA’ NUOVE, che mette fuori la testa solamente in prossimità di elezioni senza nulla fare per i territori, nonostante sia una componente del PDL flirta con il Sindaco oramai nemico della loro casa madre e con FLI, sembra dietro la promessa di un assessorato ad un loro coordinatore locale. Uno dei consiglieri FLI, oramai entrato nelle grazie del Sindaco fa azzerare la Giunta e inserisce il proprio cognato come new entri. Per carità, degna persona ma che fa intravedere un non so ché di nepotismo. La maggioranza eletta è implosa ed esplosa e le schegge si sono sparse in direzioni diverse che non fanno presagire nulla di buono nella prossima tornata elettorale nel centro destra. Stessa situazione si respira nel centro-sinistra, fino ad oggi all’opposizione, che ha visto transfughi transitare nella parte opposta, che si è spaccata per divergenze di idee sui candidati sindaci da presentare nel 2012, che litiga per ogni cosa. In tutto questo LA DESTRA guarda e attende la fine delle ostilità per cominciare finalmente a dialogare con chi condivide i programmi elettorali e una politica sociale fatta di azioni concrete e non solamente di false promesse. LA DESTRA non cade nella trappola della litigiosità politica, ma continua a lavorare per il bene del territorio e dei cittadini senza farsi abbagliare da chi vende poltrone facili in cambio di sudditanza. Ritengo che per far cambiare le cose ad Ardea si debba cominciare a cambiare i politici, emarginando chi fino ad ora ha fallito e a scavare fino in fondo su chi, al di la delle dichiarazioni di facciata fatte in conferenze stampa, articoli sui mass-media, abbia ancora tanti scheletri nell’armadio. Che i partiti e le varie liste politiche comincino a fare veramente una pulizia radicale nei loro schieramenti affinché il popolo torni ad avere fiducia nella politica e nei politici. Ardea e l’Italia tutta ne ha tanto bisogno”.

Walter Giustini (Vice segretario La Destra)

Più informazioni su