Seguici su

Cerca nel sito

“Riportiamo a Cervetri il vaso di Eufronio”

Su internet una petizione pubblica indirizzata al Ministero Dei Beni Culturali

Più informazioni su

Il Faro on line – Aperta su Internet una petizione pubblica indirizzata al Ministero Dei Beni Culturali Italiani per chiedere il ritorno a Cerveteri del Cratere di Eufronio detto anche di Sepedonte. Il vaso in questione, dal valore inestimabile fù trafugato da una tomba in prossimità di Cerveteri nel 1971. Conservato dal 1972 presso il Metropolitan Museum di New York, il cratere a seguito di un accordo tra il Metropolitan Museum e il Ministero Dei Beni Culturali nel 2006 è stato restituito  all’Italia  dove fà ritorno definitivamente nel 2008. Dal 2009 il prezioso reperto nonostante le aspettative della gente, trova definitiva collocazione presso il Museo di Villa Giulia a Roma grazie anche alla debole presa di posizione degli Enti locali interessati. Con questa petizione si vuole rimettere in discussione tale decisione  affinchè questo tesoro che potrà dare lustro,  portare turismo e posti di lavoro all’intero comprensorio, ritorni nella città di Cerveteri che lo ha avuto in custodia dal  515 a.C.  Invitiamo tutti a darci una mano in questa impresa. Obbiettivo 10.000 firme.
Per firmare la petizione: www.firmiamo.it  sezione cultura petizione “Riportiamo a Cerveteri Il Cratere di Eufronio”.

Luigino Bucchi (Presidente Comitato di zona Borgom San Martino)

Più informazioni su