Seguici su

Cerca nel sito

Difesa dell’ambiente, in scena l’Associazione Girasole

Previsto un percorso di circa 300 metri con 2 aree stretching e una dedicata ai giochi per i più piccoli

Più informazioni su

Il Faro on line – “L’Associazione Girasole, operante nell’asse Aurelio, con il contributo di sostenitori associati residenti a Passoscuro, ha proposto all’Amministrazione comunale di Fiumicino un progetto di riqualificazione di un’area destinata a verde pubblico, collocata all’ingresso della cittadina. In sintesi il progetto in questione prevede la trasformazione dell’area di circa un ettaro, ad oggi incolta, in verde attrezzato. La proposta è stata promossa da un cittadino residente nella piccola località balneare, il quale, alla formazione professionale naturalistica ha aggiunto, nel suo percorso di vita, esperienze pratiche nel campo botanico.

L’idea del nostro amico Antonio ha preso corpo, con la realizzazione di un planner in scala e relativa documentazione del progetto in formato elettronico, e di un plastico realizzato per far intravedere l’intera opera; a breve la creazione di un Blog renderà disponibile tutto il percorso.
I promotori, nella stesura del progetto, hanno cercato di non tralasciare nessuno dei bisogni della piccola comunità, e si dichiarano aperti ad accogliere qualsiasi suggerimento utile. Attualmente, all’interno della vegetazione che sarà creata, è stato previsto un percorso di circa 300 metri lineari, con 2 aree stretching, un’area giochi per piccoli, orti didattici, e infine, ma non per ultimo, un’area recintata per tutti gli amanti dei cani.

La particolarità, che renderà questa iniziativa disegnata su misura per Passoscuro, sarà di aver immaginato un pergolato lungo 50 metri, largo sei metri, arredato per la fruizione, con piante rampicanti, al fine di realizzare negli anni un tunnel fitto e molto oscuro, per ricordare la denominazione della cittadina “PASSO OSCURO”.
Conclude l’idea dell’associazione la possibilità di ricorrere al progetto “ProvinciaWIFI”, per la copertura della suddetta area con Access-point per l’accesso ad Internet gratuito.
Queste sono le nostre aspirazioni, che si potranno concretizzare certamente con la partecipazione di tanti cittadini che condivideranno e offriranno il loro fattivo contributo, ma specialmente se i nostri amministratori, sensibilizzati, faranno la loro parte”.

AssociazioneGirasole@PEC.IT

Più informazioni su