Seguici su

Cerca nel sito

Importavano cocaina dalla Spagna: arrestati corriere e committente

Dodici chili di droga nascosti in un furgone e scovati dalla polizia

Più informazioni su

Il Faro on line – Consegnava a domicilio cocaina e altro stupefacente che importava dalla Spagna. F.T., autotrasportatore di 50 anni, è stato sorpreso al porto di Civitavecchia con 12 kg di cocaina nascosti nel furgone. A fiutare gli involucri i cani antidroga delle unità cinofile, nel corso di controlli attuati dalla polizia di Civitavecchia, Flaminio e della Squadra Mobile sui traghetti proveniente dalla Spagna. A  commissionare il carico R.N. 60enne romano, che, dietro il pagamento di 400 euro, ne aveva richiesto all’uomo trasporto e consegna a domicilio. Raggiunta l’abitazione dell’uomo, gli agenti hanno sequestrato altri 5 involucri di cocaina e 500 grammi di sostanza da taglio utilizzata per la lavorazione dello stupefacente prima della commercializzazione. Il 60enne, sottoposto al regime della sorveglianza speciale e con vari precedenti penali per traffico internazionale di sostanze stupefacenti, è stato arrestato insieme al suo complice.

Più informazioni su