Seguici su

Cerca nel sito

Troppo vento, le barche nel Porto Canale rompono gli ormeggi

Raffiche fino a 35 nodi. Nel canale onde alte oltre un metro e mezzo.

Più informazioni su

Il Faro on line – “L’effetto della perturbazione, che sta interessando tutto il centro Italia, ha provocato forti disagi durante la scorsa notte e nella giornata odierna anche all’interno del Porto di Fiumicino, con raffiche di vento che hanno raggiunto i 35 nodi di intensità, facendo scattare il piano per gli ormeggi in emergenza predisposto dalla Capitaneria di porto di Roma, finalizzato alla messa in sicurezza delle unità navali ormeggiate all’interno del canale “. E’ quanto si legge in un comunicato ufficiale della Direzione Marittima del Lazio.

“Alcune unità della marineria da pesca di Fiumicino, nonostante gli accorgimenti adottati, hanno rotto gli ormeggi e sono state fatte ormeggiare a monte del ponte “2 Giugno” per impedire ulteriori conseguenze negative. Vi sono stati anche 2 feriti non gravi tra i marittimi imbarcati. Grazie alla sinergia di tutte le autorità interessate (Capitaneria di porto, Autorità portuale e Comune) e agli equipaggi delle unità ormeggiate, che hanno istituito turni di guardia a bordo, è stato impedito che l’evento meteorologico, benchè di forte intensità, portasse ulteriori e piu’ gravi conseguenze .Rimane alto lo stato di allerta, anche se è prevista nelle prossime ore una diminuzione di intensità del fenomeno .

Più informazioni su