Seguici su

Cerca nel sito

Under 19, battuta di arresto per le Stelle Marine

Sconfitte dalla locale squadra del Basket San Cesareo con il punteggio di 97 - 85

Più informazioni su

Il Faro on line – Nella gara valevole per la 3^ giornata del girone di ritorno disputatasi il giorno 13 dicembre presso la palestra “Martinucci” di S.Cesareo (RM), i ragazzi dell’under 19 maschile delle Stelle Marine guidati dal coach Roberto Pasquinelli e partecipante al campionato under 19 Elite, sono stati sconfitti dalla locale squadra del Basket San Cesareo con il punteggio di 97 – 85.

La gara, disputata contro un’avversario tuttora imbattuto che ha dimostrato di meritare il primo posto in classifica, è stata piacevole e combattuta, come si conviene tra due squadre di alta classifica .

Dopo un’inizio equilibrato, le Stelle subiscono un break dei locali che chiudono il primo periodo con il vantaggio di 27 – 19. Nel secondo tempo i lidensi riannodano il filo del match e raggiungono gli avversari sul punteggio di 41 pari e, successivamente, 43 pari, mentre un tiro da 3 consente ai locali di interrompere l’inerzia del periodo e di andare al riposo sul 46 – 43.

Alla ripresa, le Stelle restano “negli spogliatoi”, mentre i locali operano il break, risultato poi decisivo, aggiudicandosi il tempo per 23 – 10. Non basta, nell’ultimo quarto, la reazione dei lidensi che si aggiudicano il periodo per 32 – 28, mentre i locali chiudono vittoriosi per 97 – 85.

Dall’esame del match, tenuto conto del notevole valore dell’avversario,dimostratosi ben allenato e sempre presente nel corso dell’incontro, coach Pasquinelli ha senz’altro notato come è mancata la “luce”  e le necessarie “esperienza”  e “malizia” in varie decisive fasi. Pessima è stata, per larghi tratti, l’attenzione in fase difensiva, nonostante si è limitato il “gigante” Ponziani, risultante decisivo a questi “livelli”.

Di positivo il coach puo’ osservare come, in molti momenti (nonostante i rientri dell’ultima ora di Tanfani e Troiani), al cospetto del forte avversario e di un ambiente “caldo”, i ragazzi hanno dimostrato un buon gioco ed orgoglio combattivo (soprattutto nell’ultimo quarto). In aumento la percentuale realizzativa dei tiri liberi.

Il prossimo impegno ci vedrà affrontare, alle ore 20.15 del giorno 19 dicembre 2011 presso il Pala Assobalneari di Ostia (piazza Regina Pacis, n. 13), la locale squadra dell’A.S.D. Virtus Pall. Ostia Sharks.

Di seguito il tabellino:

parziali:     27- 19; 19- 24; 23 – 10; 28 – 32

BASKET S. CESAREO

Cantina S. 7, Cicerchia C. 5, Francesconi L., Miglio A. 12, Montagner A. 14, Orlandi G., Petrucci G. 2, Pochesci M. 11, Ponziani R. 19, Pugliesi D. 15, Sale F. 10, Zattini G. 2. All. Hassan K. – A.All. Sebastianelli R.

G.S.DIL. STELLE MARINE:

Amantini D. 30, Bignami F. 2, Di Petrillo A. 13, Ghini E., Kakeu K. 4, Loisi A. 10, Petrella E. 4, Ramacciani A. 2, Reggiani V., Tanfani L. 2, Troiani E. 16, Zirpolo B. 2. All. R. Pasquinelli

Arbitro: sig. Trulli di Anagni

Più informazioni su