Seguici su

Cerca nel sito

Roma-Latina, Di Giorgi: “Un importante passo in avanti”

La posizione ufficiale del sindaco dopo la pubblicazione del bando Europeo sulla Gazzetta Ufficiale

Più informazioni su

Il Faro on line – “La pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del Bando europeo di gara per la progettazione e realizzazione della Roma-Latina da parte della società Autostrade del Lazio, rappresenta un passo importante verso la cantierizzazione di un’opera fondamentale per il nostro territorio”. Lo afferma il Sindaco di Latina, Giovanni Di Giorgi (nella foto), che continua: “Il progetto complessivo dell’opera consente di aprire prospettive importanti per consentire alla città di Latina e a gran parte del territorio provinciale, di poter uscire da un atavico isolamento dovuto alla carenza di infrastrutture. Oltre al corpo principale dell’opera, infatti, che si innesta sul tracciato della Pontina, il progetto prevede la realizzazione del collegamento con l’autostrada attraverso l’allacciamento Cisterna-Valmontone, con evidenti, straordinari effetti per il traffico veicolare in chiave commerciale e turistica. Il complesso delle opere della Roma-Latina, inoltre, andrebbe ad inquadrarsi in un più ampio contesto di infrastrutture viarie che prevede anche la realizzazione della tangenziale est, capace di bypassare la viabilità urbana di Latina per connettersi alla nuova 156, e soprattutto la cosiddetta “Mare-Monti”, che collegherebbe Borgo Piave con Latina Scalo e la zona collinare anche con il litorale in maniera diretta ed efficace. Non per ultimo, inoltre, i lavori che partiranno a breve, grazie all’impegno dell’Astral, consentiranno di mettere in sicurezza il tratto della Pontina che taglia in due Latina e che sarà destinato a viabilità urbana. Se riuscissimo a completare in pochi anni questo sistema infrastrutturale – continua il Sindaco Di Giorgi – sono convinto che la città di Latina potrà finalmente valorizzare in pieno le sue peculiarità e risorse in ambito turistico ed economico. Da questo punto di vista, confermando naturalmente la massima disponibilità dell’amministrazione comunale nel sostenere, per quanto di competenza, iniziative tese a favorire la realizzazione di infrastrutture, sono convinto che l’impegno dell’assessore regionale, Luca Malcotti, e anche dell’avv. Cesare Bruni, consigliere di maggioranza che è membro del CDA di Autostrade per il Lazio, consentiranno di accelerare i processi in atto e di renderli quanto mai concreti, auspicando che il futuro della Roma-Latina non si impaludi nuovamente in una selva di ricorsi o di pregiudizievoli prese di posizione”.

Più informazioni su