Seguici su

Cerca nel sito

Badante infedele scoperta a rubare, fermata

Arrestati dai carabinieri anche i quattro fratelli complici

Più informazioni su

Il Faro on line –  I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Ostia hanno arrestato due fratelli romeni, D.F.E. 31 enne incensurato e S.D. 27enne pregiudicata, con l’accusa di furto in abitazione. La giovane, assunta da pochi mesi come badante presso l’abitazione di una famiglia di Ostia, ieri in tarda mattinata, approfittando dell’assenza dei proprietari, ha rubato quattro telefoni cellulari, che ha poi consegnato al fratello che l’attendeva sotto casa.

Quando la signora è rientrata a casa e si è avveduta del furto, ha contattato il 112, spiegando l’accaduto ai militari. La badante è stata subito interrogata e dopo aver notato delle contraddizioni nel suo racconto è stata messa sotto torchio. Alla fine incalzata dalle domande dei militari non ha potuto far altro che confessare il furto. I militari hanno così rintracciato il fratello e recuperato anche l’intera refurtiva, che è stata poi restituita alla legittima proprietaria.

I due fratelli dopo l’arresto sono stati portati in caserma e trattenuti a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa di essere giudicati in mattinata con rito direttissimo presso le aule del Tribunale di Ostia.

Più informazioni su