Seguici su

Cerca nel sito

Sversava olio in mare, sigilli a cisterna

La Enel: “Nessuno scarico in mare”

Più informazioni su

Il Faro on line – “Questa notte i carabinieri del Nucleo Operativo Ecologico di Roma hanno sottoposto a sequestro probatorio un serbatoio della centrale di Torrevaldaliga Nord a Civitavecchia. Enel sottolinea che non è avvenuto alcuno sversamento in mare e che l’utilizzo dei serbatoi avviene nel rispetto della normativa ambientale. È quanto si legge in una nota dell’azienda elettrica.
 
“Il serbatoio oggetto del sequestro contiene acqua industriale – prosegue il comunicato – che, per poter essere riutilizzata nel processo produttivo, viene preventivamente depurata dagli eventuali residui oleosi attraverso l’impianto di trattamento acque reflue appositamente realizzato nella fase di riconversione a carbone, senza alcuno scarico a mare”.
 

Più informazioni su