Seguici su

Cerca nel sito

Concerto de “I giovani Filarmonici pontini”

Il Teatro Fellini regala al suo pubblico una serata natalizia

Più informazioni su

Il Faro on line – In occasione delle festività natalizie l’assessore alla cultura, Patrizia Sperlonga, e la direttrice del Teatro Fellini di Pontinia, Paola Sangiorgi hanno voluto fare un vero e proprio regalo di Natale a tutto il pubblico di affezionati che ha seguito, per tutto l’anno, il programma culturale presente nella struttura teatrale di Piazza Indipendenza. Per fare ciò sono stati invitati “I Giovani Filarmonici Pontini” guidati dal Maestro Stefania Cimino. L’orchestra, composta da circa trenta elementi, tutti giovani e validissimi musicisti, ha già avuto l’occasione di esibirsi a Pontinia nella scorsa estate durante la riuscita manifestazione “Musica in Giardino”. In quell’occasione ebbero l’onore di duettare con il Maestro Pio Spiriti, violinista ufficiale della Band di Claudio Baglioni.
Per questo appuntamento (giovedì 22 dicembre alle ore 20:30) l’orchestra guidata dal Maestro Cimino delizierà il pubblico con dei grandi classici natalizi come l’intramontabile White Christmas e Jingle Bell Rock per poi passare alle colonne sonore più belle di sempre, come “La vita è Bella” di Nicola Piovani scritta per il film di Roberto Benigni, per chiudere con i grandi brani del repertorio classico. 
Il progetto de “I Giovani Filarmonici Pontini” nasce nel 2000 da un’idea comune tra la violinista Stefania Cimino e un gruppo di selezionati ragazzi che, terminate le scuole ad indirizzo musicale, decidono di proseguire lo studio del proprio strumento  per  divulgare con il massimo entusiasmo la conoscenza della musica soprattutto tra i giovani. Attualmente fanno parte de “I Giovani Filarmonici Pontini” circa 30 ragazzi provenienti da Latina, Aprilia, Pontinia, Terracina, Fondi e Gaeta: tra questi, una violinista e un fisarmonicista entrambi di Aprilia hanno superato brillantemente le selezioni, per particolari meriti e attitudini musicali, per entrare a far parte dell’Orchestra Giovanile del MIUR (Ministero della Pubblica Istruzione). Ad oggi “I Giovani Filarmonici Pontini” vantano numerosi concerti con un repertorio che spazia dalla musica barocca a quella contemporanea ed hanno riscosso sempre un notevole consenso di critica e di pubblico.

La serata verrà presentata da Maria Corsetti e le donazioni volontarie e non obbligatorie saranno a favore dell’Associazione Insieme per l’Hospice S. Marco.

L’intento di questi giovani è di promuovere al massimo l’impegno in tal senso perché fin da piccoli bisogna essere consapevoli che la nostra deve e dovrà essere sempre più un’unica società senza barriere di pensiero, di cultura, di religione… e la musica non ha confini.

Più informazioni su