Seguici su

Cerca nel sito

Approvato il piano sociale

Lodovico Pace: “è una tappa importante”

Più informazioni su

Il Faro on line – È stato approvato a maggioranza, nel corso dell’ultimo Consiglio del XIII Municipio, il Piano Sociale Municipale. Si tratta della programmazione delle politiche sociali sul territorio. Dodici, i progetti più importanti previsti per il triennio 2012 – 2015. Tra questi, il progetto “Sollievo” che prevede l’assistenza  anche per i disabili e gli anziani che sono in lista d’attesa; il progetto di assistenza leggera, che prevede l’impiego di volontari, con rimborso, nell’aiuto a persone anziane, sole o in difficolà; il progetto di trasporto, che prevede l’accompagnamento per cinque giorni a settimana a minori, anziani e disabili con gravi difficoltà motorie per raggiungere centri di terapia, ospedali, ambulatori; il progetto “Nessuno Escluso”, progetto di socializzazione per i fine settimana nel periodo estivo per persone disabili, anziani e per le loro famiglie; il progetto di dimissioni protette per le puerpere, si tratta del sostegno a domicilio delle situazione di puerpere a rischio; il “Welfare della Comunità”, evento sociale per il coinvolgimento di tutta la rete sociale municipale e per la sensibilizzazione del territorio, titolo dell’evento di quest’anno: “Contro il pregiudizio, per i diritti”.
  
“E’ una tappa importante – ha spiegato Lodovico Pace, Assessore Politiche Sociali XIII Municipio – che conclude un percorso largamente partecipato dove è stato protagonista il territorio. Oltre cento soggetti, tra associazioni, sindacati, scuole, gruppi giovanili, onlus, volontari, cooperative sociali, assistenti sociali, consulta dei disabili, ASL e comitati, hanno contribuito alla elaborazione del piano che può quindi a pieno titolo definirsi il fare welfare della comunità”.

Più informazioni su