Seguici su

Cerca nel sito

Assohandlers, l’Alitalia si rifiuta di assorbire i lavoratori Argol

Marini: "Ancora un nulla di fatto nell'ultima riunione effettuata"

Più informazioni su

Il Faro on line – «La riunione sulla vertenza Argol – Alitalia si è conclusa con un nulla di fatto per il rifiuto manifestato da parte di Alitalia di assorbire i lavoratori di Argol dedicati all’attività logistica presso l’Aeroporto di Fiumicino. Alitalia ha infatti deciso di internalizzare detta attività ma si disinteressa della sorte dei lavoratori”. Lo afferma Simone Marini, presidente di Assohandlers, l’associazione di categoria che raggruppa 19 società addette alla movimentazione bagagli e passeggeri negli aeroporti italiani per un totale di 5563 addetti. “Questa situazione ci preoccupa molto – prosegue Marini, che ha partecipato quest’oggi alla riunione in Prefettura sulla vertenza Argol-Alitalia – per le conseguenze sociali e per le eventuali ricadute sull’operatività dell’aeroporto».

Più informazioni su