Seguici su

Cerca nel sito

“Ardea merita un cambiamento”

Riceviamo e pubblichiamo l'intervento dell'esponente dell'Idv, Alberto Delli Colli

Più informazioni su

Il Faro on line – “La politica ha il dovere ed il diritto di volare alto. L’Italia dei Valori è convinta che anche ad Ardea si possa ripetere il sogno che è diventato realtà in grandi città come Napoli con De Magistris e Milano con Pisapia”.
“La scelta di non partecipare alle primarie va verso una candidatura di rinnovamento, di svolta per la città. I cittadini sanno benissimo che non esiste un centro sinistra, che la coalizione uscita vincente dalle primarie è la stessa che appoggiava in maggioranza il sindaco Eufemi, ed insieme al PDL locale è responsabile del mancato sviluppo degli ultimi 5 anni”.
“L’Italia dei Valori ha scelto di dialogare direttamente con i cittadini piuttosto che con i partiti. Cristina Capraro darà voce ai comitati civici e non ai comitati d’affari. Siamo consapevoli che la sfida vera non è vincere le elezioni ma rilanciare Ardea, sradicando un sistema di potere incancrenito che da anni soffoca questa città. Il traguardo è tutto in salita, ne siamo consapevoli, quello che chiediamo e per il quale ci impegniamo a combattere è un cambio culturale. Sono centinaia i cittadini che si stanno avvicinando alla nostra “rivoluzione”, dando forza e sostegno alle nostre scelte. Dobbiamo dire basta ai mostri archeologici ed agli abusi edilizi, vogliamo un lungomare degno di questo  nome, vogliamo una città che metta la cultura tra le sue priorità. Vogliamo portare le scuole ad Ardea, vogliamo una città dove i nostri figli possano crescere serenamente”.

Alberto Delli Colli (Italia dei Valori Ardea)

Più informazioni su