Seguici su

Cerca nel sito

Presentazione del calendario della scuola Ettore Rolli

Presenti il delegato alla Cultura Salvatore Colloca e il presidente della Commisione Monica Picca

Più informazioni su

Il Faro on line – Salvatore Colloca, Delegato alla Cultura del XIII Municipio, e Monica Picca, Presidente Commissione Cultura XIII Municipio hanno partecipato alla presentazione del calendario della Scuola di Arte e Mestieri di Roma Capitale “Ettore Rolli” in via Macedonia a Roma. Si tratta di un calendario elaborato dagli studenti del corso di fotografia dell’istituto. 

“Arte e mestieri – ha spiegato Monica Picca – è un binomio che richiama un antico fascino e ci riporta a riscoprire un tesoro ultracentenario. Quello rappresentato dalle tradizioni, dagli artigiani e da un tempo che continua a correre. Come accade per questo calendario, dove passato e futuro si incontrano. Sembrano sfiorarsi contemporaneamente i giorni che si inseguono frenetici e la nostalgica riflessione sulle tappe che hanno caratterizzato il nostro mondo. Un mondo dove sembra che il progresso ci travolga inesorabilmente e invece c’è ancora spazio per i sentimenti. E questi ti appaiono più autentici perché portati dai nostri giovani. Dalle nuove generazioni che hanno rispetto e cura dei vecchi valori. Ancora una volta, ieri e oggi si ritrovano in una stessa pagina, in uno stesso mese. Quasi che non esistano più barriere temporali, né altri confini”.

“Questo calendario – ha aggiunto Salvatore Colloca – non racchiude solo giorni e mesi, ma molto di più. In queste pagine, ci sono emozioni, ricordi, speranze. C’è la storia. Quella della nostra umanità scandita nei suoi momenti più importanti: l’avvento dell’Euro, il muro di Berlino, la scoperta dell’America, il primo passo sulla Luna. L’impegno politico che ci ha portato alla nascita della Repubblica e quello civile delle contestazioni studentesche del ’68. Tutti eventi che ci fanno essere oggi quelli che siamo: amministratori consapevoli e cittadini attenti. C’è molto di noi in questo calendario, molto della nostra vita. E ognuno trova un po’ se stesso. E della sua passione: cinema, arte, storia. La stessa passione dei ragazzi e delle ragazze della scuola di arte e mestieri Ettore Rolli di Roma che con la loro professionalità ci hanno raccontato questo spaccato del nostro mondo”.

Più informazioni su