Seguici su

Cerca nel sito

Riccardo Romano guida la riscossa della Benacquista

“Dobbiamo dare dimostrazione di saper reagire"

Più informazioni su

Il Faro on line – Obiettivo ripresa immediata, a cominciare da Pavia prossimo avversario di Latina nella 22esima giornata delle DNA. Dopo una batosta come quella di Trento non è facile riprendersi, ma l’ala Riccardo Romano, sa benissimo che le possibilità ci sono e invita tutti al riscatto: “Dopo una sconfitta del genere non si può far altro che rimettere tutto insieme e ripartire ala svelta per cancellarla subito a partire dall’impegno di sabato contro Pavia – ammette l’ala piccola -. Forse non era proprio sul campo di Trento che dovevamo andare a prenderci i due punti salvezza, anche se era scontato nostro dovere provarci a tutti i costi, però è da debacle come questa che serve imparare la lezione e far tesoro subito degli errori per dar e a tutti la dimostrazione di saper reagire”.

Romano ci tiene a trasmettere il suo attuale buono stato di forma e, nello stesso tempo, spera nell’impiego al 100% delle condizioni fisiche di altri suoi compagni di squadra, componenti fondamentali di questa squadra: “Dal canto mio ho recuperato e non ho scusanti; dovrò scendere il campo a dare il meglio di me stesso in qualsiasi frangente della partita sarò chiamato a scendere in campo. Spero possano esserci al massimo delle loro possibilità anche Riccardo Tavernelli e Marko Micevic che stanno recuperando molto bene e grazie al loro aiuto possiamo fare molto di più”.

Cosciente della pesante ultima sconfitta, l’ala piccola non si aspetta certo il pieno al palazzetto, ma ai suoi sostenitori vuole lanciare una segnalazione: “Loro hanno tutto il diritto di dissentire dopo una sconfitta del genere e nessuno li obbliga a venire, però sarebbe bello – dichiara – che in questi momenti di difficoltà ci si stringa intorno alla squadra senza voltare le spalle a nessuno, per dare un maggiore supporto psicologico, perché è anche da chi ti sostiene emotivamente che proviene l’aiuto per il raggiungimento dei risultati prefissi”. In quanto all’avversario: “Una partita tosta perché contro una squadra lanciata dopo l’ultima vittoria e molto forte a livello sia tecnico sia tattico. Dal canto nostro non dobbiamo essere nervosi e quindi deconcentrati per quello che è successo sabato scorso, ma tranquilli con l’obiettivo di tirar fuori la giusta cattiveria e la giusta determinazione”.

Nella giornata di giovedì 2 Febbraio, Benacquista Assicurazioni nuovamente in palestra con i lunghi dalle 10 alle 11 e con i piccoli dalle 11 alle 12. Nel pomeriggio dalle 18 alle 20:30 al Palasport per video e allenamento tecnico-tattico.

Più informazioni su