Seguici su

Cerca nel sito

Turismo, riflettori accesi sull’Art Cities Exchange

Il Faro on line - E’ tutto pronto al Palazzo dei Congressi di Roma per ospitare dal 2 al 3 febbraio l’Art Cities Exchange, il workshop leader per lo sviluppo dell’offerta artistico-culturale italiana e del Mediterraneo. L’ evento giunto alla 15° edizione prevede incontri one to one tra gli operatori della domanda internazionale e quelli dell’offerta italiana e del bacino del Mediterraneo, con l’obiettivo di promuove le mete turistiche tradizionali delle città d’arte e nello stesso tempo i centri d’arte minori. Fiuggi, il litorale del Circeo, Viterbo e Rieti: sono le mete individuate dall’assessorato regionale al Turismo per far conoscere il “Lazio da scoprire” a 30 tour operator internazionali.  “Abbiamo scelto – ha spiegato l’assessore al Turismo e al marketing del Made in Lazio, Stefano Zappalà – di investire direttamente nella ospitalità dei grandi operatori internazionali che è il modo più efficace di promuovere all’estero e con particolare riguardo ai mercati emergenti, il ‘prodotto Lazio’. Si tratta di un tour operativo, considerato che i buyer scelti sono quelli che hanno deciso di inserire il Lazio dentro i loro cataloghi”.I percorsi mirati si svolgeranno a termine della manifestazione romana, dal 3 al 4 di febbraio. Gli operatori avranno modo di conoscere la grande varietà di offerta turistica del Lazio: dal litorale pontino, ai borghi di montagna del reatino, passando per le terme e la grande storia degli Etruschi. “I primi risultati di questa azione – ha concluso l’assessore Zappalà – già verificabile in considerazione della presenza degli itinerari nei cataloghi degli operatori, si tradurranno facilmente in contratti e presenze”.
Marco Staffiero

Più informazioni su

Più informazioni su