Seguici su

Cerca nel sito

Vivi13.it, arriva la prima guida on-line del Municipio

Tutti gli eventi di intrattenimento, sport, cultura, spettacolo e divertimento offerti sul territorio

Più informazioni su

Il Faro on line – Con più di 550 Eventi di intrattenimento, sport, cultura, spettacolo e divertimento segnalati, oltre 370 posti Dove Mangiare, oltre 100 posti Dove Bere, oltre 50 posti Dove Dormire, oltre 90 posti Dove Fare Sport, oltre 70 posti Dove Fare Il Bagno, VIVI13.IT non è il solito portale incentrato solo su Ostia, ma una guida interattiva on-line che copre tutto il Municipio XIII, da Acilia ad Ostia Antica, passando per Axa, Casal Bernocchi, Casal Palocco, Castel Fusano, Centro Giano, Dragona, Infernetto, Macchia Palocco, e Malafede.

Da Maggio 2011 ad oggi, le oltre 150.000 visite ricevute, le 600.000 pagina viste, la significativa presenza su Google ed il costante aggiornamento, uniti alla facilità di navigazione, ne hanno fatto un importante e ben reputato punto di riferimento su internet per i cittadini del XIII Municipio.

Senza pubblicità e gratuito, VIVI13.IT offre la possibilità di segnalare qualsiasi evento e qualsiasi attività del XIII Municipio.

VIVI13 è stato realizzato dalla MITdesign, società di comunicazione che nasce 10 anni fa nel XIII Municipio e sul quale continua ad operare.

“VIVI13.IT è un nostro tributo al territorio che ci ha visto nascere e che ci ha consentito di raggiungere importanti successi come la progettazione della Home Page di Poste Italiane.” – commenta Pierluigi Casagrande, Direttore Commerciale della MITdesign – “Purtroppo la maggior parte delle imprese si dimenticano di restituire qualcosa alle persone ed ai luoghi che le hanno sostenute. Con questo progetto di ampia portata vogliamo dare il nostro contributo a sostenere e rilanciare il nostro territorio ed a valorizzare chi vi opera sia sul fronte sociale, sia sul fronte economico” – prosegue Pierluigi Casagrande – “fermo restando che l’obbiettivo principale rimane mettere a disposizione dei nostri concittadini un’importante  spazio informativo che nel tempo diventerà anche uno spazio che offrirà sostegno e voce a chi il territorio lo vive”.

Più informazioni su