Seguici su

Cerca nel sito

Trittico di fuoco per la Caffè Circi

La trasferta in casa del Trevi è la prima di una serie di prove difficili per la squadra

Più informazioni su

Il Faro on line – Inizia il ciclo terribile per la Caffè Circi Sabaudia. Le giocatrici del presidente Alessandro Pozzuoli, reduci da cinque vittorie consecutive, sono attese da tre sfide difficilissime: tre match in trasferta da giocare ogni tre giorni, senza lasciare spazio a distrazioni. Per le pontine questo è un crocevia importante del campionato femminile di serie B1 visto che nel girone C la Caffè Circi è a un passo dalla zona play-off, ma è un momento decisivo anche per la Coppa Italia perché in Puglia la squadra allenata da Daniela Casalvieri si gioca una buona fetta di qualificazione.

Ma andiamo per ordine: domani sera (alle 18.30) capitan Agola e compagne sono attese dalla sfida in programma a Trevi contro la Lucky Wind, all’andata la compagine umbra venne a vincere a Sabaudia (2-3) interrompendo una striscia di ben 15 vittorie di fila davanti al pubblico di casa. Ma quella era la Caffè Circi della partenza diesel, lontana parente di quella vista nelle ultime cinque settimane, ovvero dopo il derby perso al tie-break con l’Ast Latina. “Se ci tocca giocare queste partite importanti tra due match molto complicati allora vuol dire che stiamo facendo qualcosa di buono e importante – spiega la Casalvieri – se riusciamo a venire fuori da questo periodo allora vuol dire che possiamo dire la nostra: con i risultati positivi cresce la consapevolezza, noi siamo felici dei risultati che abbiamo ottenuto ma non siamo assolutamente appagate e questo ci darà uno stimolo non da poco per affrontare queste sfide”.

In classifica la Caffè Circi ha 29 punti mentre la Lucky Wind insegue a 22 punti, uno in più del Casciavola Pisa, e nell’ultima partita giocata a Trevi ha vinto 3-1 con l’Alfieri Cagliari. Dopo la partita in Umbria non ci sarà nemmeno il tempo di rilassare i muscoli perché le giocatrici della Caffè Circi sono attese dalla trasferta di mercoledì prossimo (8 febbraio) a Bari dove saranno opposte alla Primadonna Collection nella sfida valida per l’andata dei quarti di finale di Coppa Italia poi sabato 11 febbraio ancora campionato con la terza trasferta consecutiva, stavolta in Toscana, in casa della Robur 1908 Scandicci. Sarà decisiva la capacità di gestire la concentrazione in questo trittico infernale.

Lontano da Sabaudia la squadra allenata da Daniela Casalvieri finora ha perso a Cagliari in cinque set, è stata sconfitta dal Figline Valdarno (3-0) e dal Casciavola Pisa (3-1) e ha vinto per tre volte: a Corciano (1-3), a Empoli (0-3) e in casa della capolista San Mariano (1-3). Con la De Lillis ancora alle prese con l’infortunio muscolare l’allenatrice ha convocato: Mezzapesa, Scognamillo, Fiore, Cimoli, Agola, Cesario, Carminati, Donarelli, Morgia, De Angelis, Giovannini e Miatello. Gli arbitri saranno Paolo Cantelli e Stanislao Supino. Intanto la Caffè Circi, che sta vivendo un gran momento sul campo, sta continuando a raccogliere ottimi risultati a livello di comunicazione: nel mese di gennaio, che s’è appena chiuso, il sito ufficiale sabaudiapallavolo.com, realizzato in collaborazione con Panservice, ha fatto registrare il pieno con circa 10mila pagine viste e il picco massimo del mese scorso è stato il 14 gennaio in occasione della vittoria di San Mariano di Corciano con l’1-3 inflitto ai danni della Sgm Graficonsul capolista.

Più informazioni su