Seguici su

Cerca nel sito

A Ladispoli “SBilanciamoci con il Verde”

L'iniziativa prenderà il via sabato 11 febbraio e terminerà sabato 24 marzo

Più informazioni su

Il Faro on line – A Ladispoli è tempo di “SBilanciamoci con il Verde”, il percorso che, con il coordinamento dell’associazione Cantiericomuni, lo scorso anno ha visto i cittadini e le associazioni del territorio impegnati in un processo di progettazione partecipata delle aree verdi comunali della città.
“SBilanciamoci con il Verde” lo scorso anno ha prodotto alcuni risultati molto soddisfacenti aprendo un primo spazio di confronto sul tema delle aree verdi. Inoltre ha portato alla predisposizione del progetto “Parco urbano di viale Mediterraneo”, previsto per l’area verde antistante la Chiesa Sacro Cuore, nonché all’avvio della prima esperienza di autogestione di un’area verde organizzata dal comitato di cittadini “Verdemarino”.
Allo stesso modo, è importante menzionare i punti critici e i motivi di perplessità del percorso. Di essi si è discusso durante un incontro promosso dall’associazione Cantiericomuni al fine di capire assieme ai partecipanti ai laboratori di “SBilanciamoci con il Verde 2011”, quale fosse lo stato di fatto degli impegni presi dall’amministrazione comunale e, al contempo, verificare la disponibilità dei presenti a  reinvestire tempo ed energie in un nuovo percorso. L’ incontro ha avuto come esito il documento di sintesi “Criticità del percorso SBilanciamoci con il Verde 2011 e proposte per un’eventuale prosecuzione progettuale per l’anno 2012”, che è stato inviato al Sindaco e ad altre autorità competenti. (il documento può essere consultato sul blog: www.sbilanciamocicolverde.blogspot.com).
Le criticità emerse dal percorso “SBilanciamoci con il Verde 2011” hanno imposto la necessità di rivedere la partecipazione non come momento puntuale di confronto bensì come un processo continuo che preveda modalità e strutture nuove che ne informino la sostanza. 
“SBilanciamoci con il Verde 2012” avrà come obiettivi principali informare la cittadinanza sui progetti futuri previsti per le aree verdi e sui costi di manutenzione di queste aree, aprire spazi di confronto sul ruolo dei cittadini nel governo della città, avviare un percorso di auto-recupero dell’area verde di viale Mediterraneo partendo dalla progettazione partecipata di “Sbilanciamoci con il Verde 2011”.
L’iniziativa prenderà il via sabato 11 febbraio e terminerà sabato 24 marzo, alternando assemblee (incentrate sui temi della gestione “comune” delle aree verdi e sugli spazi di democrazia diretta) ad attività nel territorio con passeggiate e laboratori di auto-costruzione nell’area di viale Mediterraneo.
Il percorso di progettazione partecipata coinvolgerà, infatti, i cittadini in un cantiere di autocostruzione che si terrà nei giorni 16, 17 e 18 marzo e che permetterà di realizzare una parte del progetto così come elaborato dai cittadini durante l’anno passato e di dimostrare che anche con pochi mezzi è possibile prendersi cura degli spazi pubblici. Tutte le associazioni e i cittadini del territorio potranno proporre laboratori e interventi da realizzare nelle date previste. Il progetto è consultabile sul blog: www.sbilanciamocicolverde.blogspot.com.
Oltre al percorso di progettazione partecipata, anche quest’anno partirà il Bando di idee “Il Verde in Comune”,  per raccogliere proposte e progettualità su nuovi possibili modalità di gestione delle aree verdi di Ladispoli. Il Bando di idee consentirà ai cittadini di presentare una proposta di adozione e/o manutenzione di un’area verde nel nostro Comune. Per partecipare occorre compilare e inviare il modulo del Bando di idee all’ indirizzo: sbilanciamocicolverde@gmail.com. Il modulo è scaricabile dal sito: sbilanciamocicolverde.blogspot.com.

Più informazioni su