Seguici su

Cerca nel sito

Massimo Freccia, in scena il “Gran duo”

Previoste sabato grandi esecuzioni di importanti pagine del repertorio virtuosistico e cameristico.

Più informazioni su

Il Faro on line – Sabato 11 febbraio alle ore 20,00 presso la Sala Polifunzionale di via Y. De Begnac, Ladispoli, si terrà il quinto appuntamento concertistico del secondo cartellone annuale dell’Associazione Massimo Freccia. Protagoniste varie formazioni di duo, con le esecuzioni di importanti pagine del repertorio virtuosistico e cameristico.

In programma:

G. PETRASSI   Introduzione e Allegro per violino e pianoforte
violino: Carlotta Nobile – pianoforte: Paolo Ciogli

W. A. MOZART Duo in Sol Magg per violino e viola K423
violino: Alessandro Fanfoni – viola: Irene Gizzi

A. PIAZZOLLA Inverno Porteno (arr. per sax soprano, soprano e pianoforte)
soprano: Elisabeth Anderson – sax: Marco Luchetti – pianoforte: Paolo Ciogli

S. RACHMANINOFF Vocalise
soprano: Elisabeth Anderson – pianoforte: Paolo Ciogli

H. VILLA LOBOS Bachianas Brasileiras
soprano: Elisabeth Anderson – chitarra: Claudio Scozzafava

N. PAGANINI Sonata n.3 op.6 in mi min per violino e chitarra
violino: Antonio D’Andrea – chitarra: Claudio Scozzafava

J. LECLAIRE dalla Sonata n. 5 per due violini (Presto)
violini: Carlotta Nobile e Alessandro Fanfoni

P. de SARASATE Zigeunerweisen op. 20
violino: Carlotta Nobile – pianoforte: Paolo Ciogli

L’Associazione Massimo Freccia da più di un anno si è distinta sul territorio per il suo impegno a diffondere la cultura e la pratica musicale in particolare tra i giovani, con eventi concertistici continuativi e sempre caratterizzati da un altissimo livello artistico e da un significativo successo di pubblico. Anche per questo secondo anno di attività, il ricco cartellone dell’AMF vede l’alternanza di esibizioni di vario genere: dalla musica da camera (duo, trio, quartetto etc.) al Medi@ensemble, orchestra formata da musicisti professionisti e con un repertorio che spazia dal barocco alla più recente sperimentazione contemporanea, fino ai concerti dell’ Orchestra giovanile Massimo Freccia (OgMF), composta da bambini e ragazzi di tutte le età che lavorano in sinergia con Tutor e professionisti. Un progetto artistico innovativo ed in continua evoluzione, fra diffusione della grande musica, formazione didattica, integrazione e multimedialità.

Prossimo appuntamento con l’AMF il giorno 4 marzo p.v. presso la Sala Polifunzionale di Ladispoli con l’Orchestra giovanile Massimo Freccia (OgMF).

Più informazioni su