Seguici su

Cerca nel sito

Ostia, Pietrangelo Buttafuoco all’Idrovolante

Alle 18.30 la presentazione dell'ultimo libro "Il lupo e la luna"

Più informazioni su

Il Faro on line –  – Si svolgerà venerdì 10 Febbraio alle ore 18.30 ad Ostia la presentazione dell’ultimo libro di Pietrangelo Buttafuoco, giornalista, scrittore e conduttore di trasmissioni televisive da La7 a Rai5, “Il lupo e la luna”. Ad ospitare la presentazione il Circolo culturale Idrovolante, in via Costanzo Casana 238, locale inaugurato ad Ottobre scorso dalle associazioni Aeglos, CasaPound Italia, Ergon Italia ed Insieme per Roma che ha già organizzato in pochi mesi varie iniziative culturali.

“Il libro – si legge in una nota del circolo culturale – è una storia in forma di ‘cuntu’, l’antica forma di narrazione orale della Sicilia, e narra le vicissitudini e le peregrinazioni del messinese Scipione il Cicalazadè. Giovane vigoroso e intelligente, viene sottratto dodicenne dai pirati al padre, il Visconte Cicala, portato in dono al Sultano e educato alla sua corte, fino a divenire, in qualità di Prescelto, il comandante degli eserciti Ottomani di terra e di mare. Il suo destino è fatto di battaglie, conquiste, bottini, ma anche di nostalgia per la sua terra d’origine e per sua madre, donna Lucrezia. C’è un lupo al fianco di Scipione guerriero, e lui stesso è lupo nel profondo, e la sua voce è l’ululato della passione, del tradimento, della rabbia, dell’utopia: quella di Tommaso Campanella, i cui congiurati Scipione incontra e aiuta; quella dell’amore, che si incarna per lui in una dama fatta Luna; quella del ritorno in patria, occasione del ritrovamento degli affetti famigliari ma anche di un grande scontro con il cattolicissimo fratello Filippo. E poi, come in un circolo magico, un nuovo ritorno al Monte Altesina, là dove lo attende la dama fatta Luna e lo spirito del lupo potrà trovare finalmente riposo. Una storia che ha insieme il fascino di un Mediterraneo favoloso, la forza poetica delle narrazioni rinascimentali e l’aura di un’epopea popolare in cui Oriente e Occidente si misurano in una guerra di idee, amore e rinascita”.

Più informazioni su