Seguici su

Cerca nel sito

Don Chisciotte al Teatro del Lido

In scena il 12 febbraio 2alle ore 18.00

Più informazioni su

Il Faro on line – Don Chisciotte di Miguel Cervantes, pubblicato per la  prima volta nel 1606, è uno dei romanzi più popolari  e più conosciuti al mondo.rotagonista della storia è un uomo sulla cinquantina appassionato di letture cavalleresche, Alonso Quijana. Le letture lo condizionano e lo portano a vivere una vita immaginaria, nella quale egli diventa cavaliere errante con il nome di Don Chisciotte e parte per un viaggio di avventure per difendere i deboli e riparare i torti e le  ingiustizie del mondo.

Dulcinea: “Ma che cosa è un ideale?”
Don Chisciotte: “È la missione di un vero cavaliere, combattere il male, l’ingiustizia, difendere i deboli, sopportare il dolore, costruire un mondo migliore, lottare fino all’ultimo respiro”

Le  avventure di  Don Chisciotte scaturiscono da una  interpretazione fantastica della realtà: lui vede pericolosi giganti laddove ci sono  mulini a vento  ed eserciti in pericolo dove ci sono solo greggi di pecore e montoni. Il folle Don Chisciotte ha la capacità di osservare il mondo con occhi diversi e  di riuscire a vedere ciò che c’è sotto le sembianze del mondo reale.
La scelta di mettere in scena con un gruppo teatrale integrato “Don Chisciotte” vuole essere una sfida ed un invito per tutti a guardare la realtà  al di là dei pregiudizi che accompagnano il mondo della diversità. Tutti noi dovremmo essere capaci di indossare le vesti di Don Chisciotte e far nostre le parole finali  di questa rappresentazione:

“No Don Chisciotte, noi non fuggiremo mai, noi saremo sempre con te”

12 febbraio 2012 ore 18        
Teatro del Lido – Via delle Sirene 22– Ostia-Roma

Più informazioni su