Seguici su

Cerca nel sito

Uno spazio verde per gli animali domestici, al via la petizione

In prima linea in questa battaglia l'associazione "Società e territorio"

Più informazioni su

Il Faro on line – L’Associazione ST (Società e Territorio) di Ladispoli è lieta di presentare l’ultima iniziativa che si sta portando avanti per cercare di dare un reale contributo allo sviluppo ambientale della nostra città.
“Dopo le importanti attività svolte per il progetto In Terra Veritas con interviste e indagini sul campo che hanno avuto il fine di mantenere viva la conoscenza del luogo e soprattutto dopo il grande lavoro di beneficenza e solidarietà del Gruppo Scarpini al Chiodo – spiega Federico Ascani, presidente dell’Associazione – proponiamo ora una Petizione per uno spazio verde dedicato agli animali domestici. Nello specifico stiamo raccogliendo le firme per richiedere al Comune di Ladispoli un’area custodita destinata agli animali nei dintorni delle zone centrali e nel rispetto dei cittadini, del territorio e dell’ambiente. Grazie al grande impegno di persone come Salvatore Saquella, Fabiola Marcon e la Signora Creola siamo riusciti a raccogliere già centinaia di firme da parte dei cittadini. Ma non ci fermiamo qui. Andremo avanti ancora per cercare di aumentare il numero di persone che sottoscriveranno questa richiesta”.

È stato creato su Facebook un gruppo omonimo per promuovere l’iniziativa. Le firme si stanno raccogliendo a Ladispoli nei seguenti punti: Biblioteca comunale di Via Caltagirone, Negozio Tuttanatura in Via La Spezia 5, Blues Bar in Via Ancona 82. Si cercherà di allargare ulteriormente la rete di persone e attività che stanno collaborando a far proseguire e crescere un percorso di partecipazione attiva nell’interesse di tutti. In una società sempre più frenetica e presa dalle tante e troppe difficoltà che sempre di più condizionano il vivere quotidiano l’Associazione “ST” con le proprie iniziative sta cercando di recuperare uno spazio romantico al fine di ritagliare nella vita di ognuno il giusto contatto col territorio.

Più informazioni su