Seguici su

Cerca nel sito

Frosinone, finita l’emergenza si contano i danni

Il Faro on line - “L’emergenza per il maltempo volge al termine e si apre ora la fase dolorosa della conta dei danni e dei tentativi di porre rimedio a una situazione che si preannuncia gravissima.E’, comunque, molto importante che da questa esperienza si tragga la consapevolezza di un necessario cambio di mentalità rispetto a questi eventi. Dobbiamo essere consapevoli che il clima non è più clemente come è stato per decenni ed essere pronti alle evenienze. Ciò valga anche per la siccità che, ormai da anni, minaccia di diventare un problema stabile anche in una terra come la nostra che è sempre stata magnanime per le sue enormi risorse idriche. Per come è stata affrontata la crisi, comunque, in qualità di capogruppo consiliare del Pdl alla Provincia di Frosinone, non posso che ringraziare in primis il Presidente Iannarilli e tutti i tecnici e gli operatori che non si sono risparmiati un attimo per rendere percorribili e sicure le strade provinciali pur in condizioni effettivamente drammatiche. Le inevitabili criticità sono state risolte con grande impegno e sollecitudine anche grazie a un piano di lavoro che ha funzionato. Il mio ringraziamento va anche a tutti i consiglieri provinciali che, come me, si sono applicati in sostegno delle loro zone di provenienza. Gratitudine va espressa anche a tutti coloro che hanno lavorato senza sosta, dai Vigili del Fuoco alla Protezione civile, all’Esercito a tutti i volontari e anche al personale sanitario che non si è risparmiato un attimo. Un grazie al vice presidente della Commissione Europea, Tajani, con il quale sono stato in frequente contatto telefonico e che, insieme all’europarlamentare Pallone si sta attivando per gli aiuti. Si sono impegnati e vanno ricordati anche gli operatori dell’Enel che hanno dovuto lavorare notte e giorno. All’Enel va comunque ricordato che la manutenzione preventiva della nostra rete elettrica deve avere maggiore attenzione visti di gravissimi disagi che la gente della nostra provincia ha dovuto subire. Voglio anche sottolineare come i servizi informativi delle televisioni e della stampa locale in generale siano stati di grande aiuto in queste giornate di preoccupazione e concitazione”.
Lo comunica il Consigliere Provinciale Giuseppe Patrizi, Capogruppo del Pdl.

Più informazioni su

Più informazioni su