Seguici su

Cerca nel sito

Il gruppo Fli di Ciampino aderisce a Città Nuove

Ad annunciarlo Massimo Giuseppe Zito, Presidente del Circolo

Più informazioni su

Il Faro on line – Dopo il passaggio a Città Nuove del gruppo Fli di Ardea, avvenuto lo scorso 25 gennaio, anche a Ciampino Città Nuove acquisisce al suo interno le forze di Futuro e Libertà.  
Ad annunciarlo Massimo Giuseppe Zito, Presidente del Circolo, ormai ‘ex’ Fli, di Ciampino.
“Abbiamo deciso di aderire alla Fondazione della Polverini perché vogliamo tornare a quel modello di politica vicina al territorio e agli interessi reali dei cittadini. Esattamente come sta facendo il centro destra, anche nell’ambito dell’attuale governo della Regione Lazio. Ideali che ritroviamo pienamente in Città Nuove. Ringraziamo l’on. Maurizio Perazzolo (Lista Polverini) della Regione Lazio, che lavora quotidianamente in questo senso e che ci ha aperto le porte della Regione per portare le istanze dei nostri concittadini, con l’obiettivo di intraprendere una programmazione seria delle azioni da mettere in campo rispetto alle tante necessità del territorio”. Ha spiegato il presidente di Circolo di Ciampino, Massimo Giuseppe Zito.
“Auguro di cuore buon lavoro a Massimo Giuseppe Zito e a tutto il gruppo di Ciampino che ha aderito a Città Nuove. La Fondazione continua ad arricchirsi di persone volenterose e fattive, attente ai bisogni del territorio in cui operano. Il gruppo di Ciampino sono certo che apporterà grandi idee per il bene dei cittadini. Zito e gli altri sanno che per noi fare politica significa confrontarsi direttamente e quotidianamente con la gente e trovare risposte alle loro richieste, e loro faranno altrettanto”. Ha dichiarato l’on. Perazzolo, presidente della commissione Lavoro, politiche sociali, giovanili e pari opportunità della Regione Lazio.

Più informazioni su