Seguici su

Cerca nel sito

“Sui B4a tante chiacchiere ma ancora niente di concreto”

Mario Russo D’Auria (Gil): “Intanto il Comune non restituisce i soldi presi con l’Ici versata"

Più informazioni su

Il Faro on line – “Sulla infinita storia dei B4a bisogna essere chiari. E finora le istituzioni, e in particolare il Comune di Fiumicino, non lo sono state”. A parlare è il leader di Gil, Mario Russo D’Auria, che interviene ancora sul problema più scottante del momento. “So di ripetermi – afferma Russo D’Auria – ma non è possibile fare altrimenti, se non altro per il fatto che al di là delle chiacchiere il problema B4a resta aperto. Mettiamo ordine. E’ stata fatta una manifestazione, durante la quale è emerso chiaramente che sarà molto difficile arrivare ad una soluzione. Per di più è uscita la notizia, mai smentita, che i terreni regionali che avrebbero dovuto essere utilizzati nell’eventualità di lavori a passo della Sentinella, non sono fruibili. Insomma, tante promesse ma allo stato nessuna soluzione praticabile. Di contro il Comune ha pensato di non caricare l’Ici sui terreni per il 2012. Sperando che ciò corrisponda a verità, qualche domanda viene comunque spontanea: perché si è pensato già a tutto il 20120? Forse perché già si sa che la soluzione non esiste? E cosa accadrà nel 2013? E perché i soldi già versati nelle casse comunali ma non dovuto perché non corrispondenti all’effettivo valore dei terreni non vengono restituiti dal Comune? Sarebbe un gesto concreto, meglio di tante passerelle elettorali in mezzo alla gente che protesta. Attendiamo risposte a queste domande…”

Più informazioni su