Seguici su

Cerca nel sito

L’Ostia strappa due punti nella sfida contro l’Orte

I lidensi riescono ad avere la meglio  al termine di una “battaglia” che ha sfiorato le tre ore di gioco

Più informazioni su

Il Faro on line – Due punti pesanti quelli conquistati dai ragazzi dell’Ostia Volley Club. Nel recupero della seconda giornata di ritorno del girone F di serie B2 la formazione allenata da Marco Dassi vince al quinto set una vera e propria battagia agonistica contro l’Orte. Un match durato quasi tre ore quello andato in scena ieri al Pala Assobalneari, tra due formazioni che si sono affrontate punto su punto mettendo in scena una partita di buon livello. Per capire l’equilibrio in campo basta pensare che nei cinque set disputati tre parziali sono terminati ai vantaggi. Per l’Ostia c’è forse il rimpianto di non aver chiuso prima una gara dove i lidensi si trovavano in vantaggio per 2 set a 0, ma bisogna dare merito all’Orte di non aver mai mollato sino a riuscire a riequilibrare il match.
Sin dall’avvio si capisce che non sarà una partita facile per i ragazzi dell’Ostia. Nel primo set si va avanti punto a punto, con nessuno dei due sestetti che riesce a rompere l’equilibrio. Alla fine si arriva ai vantaggi con l’Ostia che riesce ad imporsi per 32-30. Stesso andamento anche nel secondo set, con i padroni di casa che riescono ad ottenere un vantaggio massimo di tre punti, senza però riuscire mai a trovare l’allungo decisivo. Ancora una volta si deve ricorrere ai vantaggi e sono sempre capitan Maiorini e compagni ad imporsi, per 27-25. In vantaggio di due set l’Ostia prova a portare a casa i tre punti, ma l’Orte non molla. Sul 19-19 gli ospiti mettono a segno un parziale di 6-2  che permette loro di conquistare il gioco (25-21), mantenendo aperta la partita. Da vivere tutto di un fiato il quarto parziale, che l’Orte fa suo con il punteggio di 34-32. Per assegnare la vittoria bisogna quindi arrivare al quinto set. Questa volta sono i ragazzi dell’Ostia ad avere la meglio, chiudendo sul 15-12 e mettendo altri due punti in classifica.
“Una gara certamente faticosa – spiega a fine match Emanuele Mandolini – In settimana avevamo preparato bene il match e questo ci ha aiutato. All’andata – continua il giocatore- è stato l’Orte ad imporsi per 3-2 in una partita praticamente uguale. Dal punto di vista della classifica questi sono due punti fondamentali – termina il giocatore- adesso ci prepariamo al match contro il Genzano. Certamente sarà difficile.”

OSTIA VOLLEY 3

ORTE 2

PARZIALI: 32-30, 27-25, 21-25, 32-34, 15-12

OSTIA VOLLEY: Atzori, Biondi, Czeikiel, Maiorini, Mandolini, Marrazzo, Morichi, Romitelli, Sau, Tozzi. LIBERO: Amantea. ALLENATORE: Dassi.

ORTE: Albani, Bondini, Cerriciummei, Conti, Di Nunzio, Febo, Guzzano, Madonna, Micheli, Torregiani. LIBERO: Proietti.

Più informazioni su