Seguici su

Cerca nel sito

Pescatori e caro gasolio, Città Nuove entra in azione

Il 28 un incontro in Regione. Terrevoli: "Il nostro obiettivo è quello di essere un punto di riferimento per il territorio"

Più informazioni su

Il Faro on line – “Martedì  28 febbraio alle ore 11.00, presso il Consiglio Regionale del Lazio, è stata calendarizzata un’audizione nella quale verranno affrontate le problematiche legate ai pescatori ed alle conseguenze che il caro gasolio ha arrecato a  questo importantissimo comparto”.
Quanto afferma il Collaboratore Tecnico del Presidente della IX Commissione Regione Lazio e Coordinatore CittàNuove Fiumicino Cristian Terrevoli. All’audizione saranno presenti il Presidente della IX commissione della Regione Lazio, Maurizio Perazzolo, l’assessore all’Agricoltura, Angela Birindelli e i rappresentanti del settore.
“Ho accettato volentieri l’invito a questa importante audizione perché il problema del caro gasolio sta mettendo in ginocchio il comparto ittico,  tassello fondamentale dell’economia del comune di Fiumicino. CittàNuove di Fiumicino, che da pochi giorni abbiamo inaugurato, si è prefissata l’obbiettivo di essere un punto di riferimento per il territorio il quale ha il grande vantaggio di avere il contatto diretto con la Regione Lazio. Abbiamo condiviso  pienamente le indicazioni  che ci sono state dettate dall’On. Maurizio Perazzolo ma soprattutto dal presidente della Regione Lazio Renata Polverini e cioè  di portare nel nostro luogo  un modello nuovo di fare politica senza eccesso di  protagonismi”.
CittàNuove nasce a Fiumicino con questo spirito e con queste finalità e l’incontro con i giovani che avverrà fra pochi giorni fissa  il primo impegno di una già fitta agenda che ci vede impegnati in importanti incontri con tutte le realtà del Comune. Nei giorni scorsi si è composto l’organo  direttivo svolto con un regolare procedimento di votazione come stabilito dal nostro statuto.
Per me essere il Coordinatore e Responsabile di questo importante progetto mi sprona a fare il meglio ma  senza sminuire l’enorme importanza dei componenti del direttivo e degli aderenti alla fondazione.
“Inoltre – spiega – abbiamo distribuito le nomine dei responsabili dei dipartimenti tematici e abbiamo incaricato persone che hanno la precisa competenza nella materia. Posso contare su un ottima squadra composta da persone per bene, persone che stanno con i piedi piantati a terra e che hanno voglia di impegnarsi per mettere sul tavolo tematiche e argomentazioni legate al nostro territorio. Un particolare ringraziamento va al mio collaboratore e responsabile di segreteria Antonio De Marco il quale sta organizzando a miglior modo la segreteria della sede.
Ho notato in questi giorni vedere un sempre più costante dialogo tra il sottoscritto e  molti rappresentanti politici del Comune di Fiumicino, il quale vedono con molto interesse l’evolversi di questo nostro progetto e questo mi riempie di gioia perché ritengo che il dialogo e la concertazione  rappresentino i fondamentali per un ambizioso ed impegnativo cammino come quello intrapreso da CittàNuove di Fiumicino”.

Più informazioni su