Seguici su

Cerca nel sito

Alessandro Casillo vince Sanremo giovani

Con il brano 'È vero (che ci sei)'

Più informazioni su

Il Faro on line – È Alessandro Casillo con il brano ‘È vero (che ci sei)’ il vincitore di Sanremo Social, la categoria giovanile del festival 2012.  Pluriperiata Erica Mou. Con «Nella vasca da bagno del tempo», la cantautrice pugliese, seconda al concorso, vince il premio della critica del Festival di Sanremo e il premio della sala stampa radio-tv. Finalista alla 62esima edizione del manifestazione canora, Erica si aggiudica il «Premio Mia Martini» assegnato dalla sala stampa del Festival e quello assegnato dai giornalisti delle radio e delle televisioni.

La scheda del vincitore tra i giovani

Era stato già il più votato su Facebook – dove il suo profilo conta più di 120.0000 fan – e ha soli 15 anni: Alessandro Casillo, che ha vinto la gara dei Giovani al festival di Sanremo, è stato lanciato da ‘Io canto’, lo show di Canale 5 dove ha fatto la sua prima esperienza artistica nella boyband del programma Gimme Five.  Nato ad Assago, risiede a Buccinasco, frequenta l’Istituto tecnico informatico di Milano. Il 24 maggio è uscito in versione digitale ‘Raccontami chi seì, il primo album di Alessandro con cinque brani inediti, prodotto da Gabriele Parisi Management Srl in collaborazione con Rti Spa. È arrivato secondo all’ultima edizione di ‘Io cantò e si è aggiudicato il premio Bravo Bravissimo dalla giuria formata a Mogol, Claudio Cecchetto e Gloria Guida.  ‘È vero’, il singolo che ha cantato all’Ariston, anticipa l’uscita del primo album che sarà prodotto da Gabriele Parisi in collaborazione con Rti Spa e distribuito da Sony Italia.

Lo show

Alessandro Siani, attore protagonista con Claudio Bisio del successo al botteghino «Benvenuti al Nord», scalda la platea dell’Ariston «Veramente con la manovra Monti ci ha lasciato tutti in mutande, Belen è la dimostrazione che ci hanno tolto pure quelle». E poi la butta sull’economia: «Come si spiega ad un signore di 70 anni lo spread, è una cosa complicata…aumenta sempre di piú l’età pensionabile che non ci vuole piú la terza età, ci vuole la reincarnazione». E poi non risparmia neppure Sarkozy, «A me questo Sarkozy, questi francesi che si atteggiano mi innervosiscono proprio, io ci sono stato a Parigi non hanno neppure il bidet, ecco perchè i francesi hanno la puzza sotto il naso». E ancora il capitolo Monti negli Usa: «Gli americani hanno detto: questo chi è? Questo è il professore. E quello che veniva prima, bassetto, corto? Quello era il bidello». E poi su Nord e Sud, «Il sud è la vertigine del mondo, l’Italia la vogliono dividere, ma per me è come il mare, è indivisibile».

Gli ospiti

Sanremo è abituata ai passaggi delle boy band: la 62ma edizione non si è sfatta sfuggire  l’occasione di ospitare i One Direction, cinque ragazzini inglesi attualmente primi in classifica in Italia. What Makes You Beautiful il brano che hanno cantato all’Ariston, ha già più di 50 milioni di visualizzazioni su Youtube. Per parlare di musica dovremo aspettare ancora diversi anni.

La finalissima

Chiara Civello con il brano ‘Al posto del mondo’ e i Matia Bazar con ‘Sei tu’ sono gli eliminati tra i big della quarta serata del festival di Sanremo che non hanno dunque accesso alla finalissima, dove i dieci artisti rimasti in gara si contenderanno la vittoria.

Più informazioni su