Seguici su

Cerca nel sito

Gasbarra (81,8%) è il nuovo segretario del Pd nel Lazio

Il Faro on line - Enrico Gasbarra è il nuovo segretario del Pd nel Lazio: si è aggiudicato l'81,8%
dei consensi. 50 anni, già presidente della Provincia di Roma e deputato del Pd, alla guida locale del partito. Ieri oltre 110mila persone hanno votato nei 563 seggi aperti in tutta la regione e, in serata, Gasbarra viaggiava intorno al 75% delle preferenze. È stata una sfida a tre, oltre a Gasbarra hanno corso Giovanni Bachelet, 57 anni, e Marta Leonori, 34 anni, direttore della Fondazione Italianieuropei. Quattro le liste a supporto dell'ex presidente della Provincia di Roma, a Sinistra con Gasbarra, Gasbarra Partecipazione Democratica, Gasbarra Uniti per vincere e Democratici per Gasbarra. Una a testa, invece, per Marta Leonori con 'Se non Marta, chi?' e per Giovanni Bachelet 'Con Bachelet il Pd fa quel che dice'.

Il coordinatore della commissione regionale per il Congresso, Francesco D'Ausilio, rende noto che domenica 19 febbraio, oltre115mila persone hanno votato nei 563 seggi aperti in tutta la regione, per eleggere il nuovo segretario del Partito Democratico del Lazio. Secondo quanto emerge dai dati arrivati dai Coordinamenti provinciali, Enrico Gasbarra ha ottenuto l'81,88% dei consensi, per un totale di 94.955 voti. Marta Leonori ha ottenuto il 10,59%, per complessivi 12.285 voti, Giovanni Bachelet ha preso il 7,53%, per un totale di 8731 voti. Nel complesso, i voti validi sono stati 115.971.  A Roma, Gasbarra ha ottenuto 29.573 voti, pari al 77,57%; Leonori 4682, pari al 12,28%; Bachelet 3869, pari al 10,15%. In provincia di Roma: Gasbarra 40.210, pari al 94,22%; Leonori 1303, pari al 3,05%; Bachelet 1164, pari al 2,73%. Frosinone e provincia: Gasbarra 8234, pari al 61,95%; Leonori 4322, pari al 32,52%; Bachelet 736, pari al 5,54%. Latina e provincia: Gasbarra 5768, pari al 68,82%; Bachelet 1830, pari al 21,84%; Leonori 783, pari al 9,34%. Rieti e provincia: Gasbarra 2226, pari all'82,32%; Bachelet 376, pari al 13,91%; Leonori 102, pari al 3,77%. Viterbo e provincia: Gasbarra 8944, pari all'82,87%; Leonori 1093, pari al 10,13%; Bachelet 756, pari al 7%.

I dati dovranno essere certificati dalle varie commissioni provinciali e quindi dalla Commissione regionale per il Congresso, che si riunirà mercoledì 22 febbraio. Dal riepilogo mancano i dati relativi a quattro seggi in provincia di Viterbo, dove lo scrutinio è sub judice.


Più informazioni su

Più informazioni su