Seguici su

Cerca nel sito

Trasferta amara per la Redimedica

Le biancoverdi, debilitate dall'influenza, cedono 51-32

Più informazioni su

Il Faro on line – Niente da fare per la Mancinella Redimedica Bull Basket Latina nella trasferta umbra contro il Gualdo Tadino. Le biancoverdi, debilitate dall’influenza, cedono 51-32, un risultato che, tuttavia, non è fedele testimonianza dell’equilibrio che si è vissuto in campo per almeno 33′. La sfida, infatti, si decide nell’ultimo quarto di gara, quando le pontine, un pò per la stanchezza, un pò per i pochi cambi, cedono di schianto alle padrone di casa. La Mancinella Redimedica si presenta sul parquet umbro senza il capitano Simona Bertocchi e la giovane play Mariele Cucchi, entrambe ko per influenza. Mentre l’assenza della prima, però, era già stata messa in preventivo, assolutamente improvvisa quella della playmaker. Dopo un avvio favorevole alle padrone di casa, il quintetto allenato da Novella Schiesaro si rialza benissimo nel secondo parziale, tanto da recuperare i 7 punti di svantaggio e presentarsi sul -1 all’intervallo lungo. Gualdo Tadino prova a riallungare nel terzo periodo, ma ad inizio dell’ultimo quarto Latina si mantiene in scia alle padrone di casa: 35-29. Negli ultimi 9 minuti, però, cala il sipario sulla gara. La Mancinella Redimedica deve dire addio anche a Perini e Proietti Ciolli, entrambe fuori per falli, e così per le biancoverdi diventa notte fonda. Latina resta per ben 8 minuti senza segnare ed il divario tra le due formazioni assume proporzioni poco veritiere per quanto visto in campo. Il calendario, ora, offre alla Mancinella Redimedica Bull Basket Latina la pronta occasione di riscatto. Mercoledì, infatti, le biancoverdi di coach Novella Schiesaro saranno impegnate a Perugia nel match contro il Madonna Alta. La gara, rinviata quindici giorni fa per maltempo, inizierà alle 19. L’altro recupero, invece, quello casalingo contro la Stella Azzurra, si disputerà giovedì 1 Marzo.

I tabellini

SI.RI. STORE GUALDO TADINO – MANCINELLA REDIMEDICA BULL  52-31
Parziali: 13-6; 21-20; 35-27
GUALDO TADINO: Marcotulli, Pagliaccia 9, Morroni, Matarazzi 1, Baldelli V. 10, Baldelli F. 3, Mezzadri 4, De Canonino 2, Ridolfi 3, Ercoli 20. All. Galli

MANCINELLA REDIMEDICA: Arrè, Perini 5, Margio 8, Luchena, Corbi, Proietti Ciolli 4, Tramontano 12, La Porta 2, Federici, Montemurro. All. Schiesaro

Arbitri: Curiotto e Mammoli di Terni
Note: uscite per falli: Perini e Proietti Ciolli. Tiri liberi: Gualdo Tadino: 13/24, Latina: 3/10

Più informazioni su