Seguici su

Cerca nel sito

“Le sviolinate a Pasqualino Monti? Commoventi”

L’intervento del consigliere del Pd, Paolo Calicchio

Più informazioni su

Il Faro on line – “Le sviolinate al presidente dell’Autorità Portuale Pasqualino Monti sono commoventi. Finalmente un esponente di spicco, con doti manageriali e umane che difenderà la categoria dei pescatori e regalerà a Fiumicino un porto commerciale nuovo di zecca, mettendo una pezza alle nefandezze delle precedenti gestioni. Un nome su tutti: Moscherini, attuale sindaco di centrodestra di Civitavecchia. Che ci ha lasciato sul groppone un cantiere lungo le sponde del Tevere e beghe che ci siamo trascinati tre anni per un contenzioso legato al bando dei lavori di messa in sicurezza del Porto Canale”.
Sono le parole del consigliere del Partito democratico, Paolo Calicchio che prosegue: “Per ora Pasqualino Monti non è che sia andato molto più in là dei suoi predecessori. Tante parole, fatti pochini. Per carità, quando vedremo partire i lavori del porto commerciale sperando non facciano la fine di quelli fermi del porto turistico, ci accoderemo anche noi inviando serenate e parole di stima al presidente dell’Authority. Ma fino a quel giorno qualche dubbio rimarrà.
Come ha sintetizzato in maniera egregia il capogruppo Idv, Claudio Cutolo, delle parole siano francamente stufi. E di promesse su lavori, finanziamenti, opere infrastrutturali ne abbiamo sentite a bizzeffe. Per chi non crede digitare parole come Ponte Due Giugno e porto turistico”.

Più informazioni su