Seguici su

Cerca nel sito

Convegno Bachelet, tutto pronto per sabato

Il 25 febbraio alle ore 17.00 presso il Teatro Remigio Paone di Formia

Più informazioni su

Il Faro on line – La Presidenza Diocesana di Azione Cattolica e il Direttivo dell’Associazione Vittorio Bachelet comunicano congiuntamente che l’Associazione Culturale “Vittorio Bachelet”, in collaborazione con l’Azione Cattolica dell’Arcidiocesi di Gaeta, secondo una tradizione consolidata da molti anni, organizza l’annuale Convegno Bachelet, occasione importante di apertura al territorio, con l’intento di promuovere il confronto e lo scambio culturale tra cittadini, associazioni, enti e istituzioni in esso presenti e operanti.
Mariarosaria Colozzo, presidente diocesano dell’Azione Cattolica, annota: “Il Convegno annuale è nato per celebrare la memoria di Vittorio Bachelet, Presidente Nazionale dell’Azione Cattolica dal 1964 al 1973, Vicepresidente del Consiglio Superiore della Magistratura, Professore ordinario di Diritto presso l’Università La Sapienza di Roma, assassinato dalle brigate rosse il 12 febbraio 1980, il Convegno Bachelet ha sempre promosso iniziative di riflessione su tematiche a carattere culturale e sociopolitico molto partecipate e apprezzate dall’opinione pubblica anche grazie alla presenza di relatori autorevoli e qualificati.
L’appuntamento di quest’anno intende mettere l’accento sul tema della buona politica orientata al bene comune; con il contributo di quanti vorranno partecipare, si proverà ad individuare percorsi di “buona politica”, cercando di affrontare anzitutto il nodo cruciale della responsabilità dei singoli per il bene comune, il cosiddetto “prepolitico”.
Crediamo infatti che esista una singolare sinergia tra le scelte personali e il sentire collettivo e che  dall’impegno condiviso  dei cittadini e dei responsabili della cosa pubblica possa nascere uno stile nuovo di cittadinanza, capace di rinnovare nelle fondamenta l’intero Paese.
In secondo luogo, ci si interrogherà su quale sia il contributo che, partendo dalla situazione italiana attuale e guardandola in prospettiva futura, i cattolici possono dare alla politica.
Interverranno la dottoressa Beatrice Draghetti, Presidente della Provincia di Bologna, e Don Antonio Sciortino, Direttore di Famiglia Cristiana. 
Il Convegno segnerà anche la seconda tappa del percorso sociopolitico nato dalla sinergia tra Consiglio Diocesano di Azione Cattolica e Associazione Culturale “V. Bachelet” che ha avuto inizio il 21 ottobre scorso e si concluderà venerdì 23 marzo presso il Palazzetto dello Sport di Minturno. Uno stile colloquiale e aperto caratterizzerà il tavolo del confronto sul tema proposto, “Partito unico o unità sui valori? La buona politica per il bene comune”, nel desiderio di contribuire ad un positivo scambio intellettuale che possa suscitare un agire politico sempre più aperto alla gratuità e animato da una reale tensione etica che faciliti il rinnovarsi della politica su un terreno condivisibile di valori e regole, a sostegno della dignità della persona e della convivenza civile”.
Un appuntamento di formazione e di crescita sociale per i cattolici del nostro territorio da non perdere.

Più informazioni su