Seguici su

Cerca nel sito

Ruba un’auto e nella fuga travolge due agenti e un passante

Bloccato dai carabinieri di Pomezia sulla via Litoranea al termine di un lungo inseguimento

Più informazioni su

Il Faro on line – Per sfuggire alla cattura investe due poliziotti della stradale e un passante. Questi i fatti. Un giovane pregiudicato romano ruba in un parcheggio di Fiumicino una lussuosa Mercedes da poco immatricolata e fugge lungo la via Pontina. Lasciata la Pontina si immette in via Pratica di Mare per uscire all’altezza del villaggio Tognazzi dove però si imbatte in una pattuglia della Polstrada di Aprilia. L’uomo viaggia ad alta velocità e non tarda a insospettire gli agenti che gli intimano di accostare. Lui acconsente ma, dopo un lieve rallentamento in prossimità della pattuglia, schiaccia l’acceleratore travolgendo due agenti e un passante.
Trascorrono i minuti e si allungano le distanze. Il pirata è convinto di averla fatta franca ma, grazie a un lavoro coordinato tra carabinieri e stradale, il veicolo viene individuato ad alcuni chilometri di distanza. Ad intercettarlo questa volta sono i carabinieri di Pomezia che lo affiancano sulla via Litoranea. Il ladro non desiste dando inizio un lungo inseguimento. Testacoda, frenate, cambi di direzione… alla fine il guidatore deve arrendersi. I militari dell’Arma escono fulminei e lo ammanettano tra gli applausi delle persone richiamati dalle sirene e dal rombo dei motori. L’uomo è stato condotto presso la compagnia carabinieri di Pomezia per essere messo a disposizione della Magistratura.
Luigi Centore

Più informazioni su