Seguici su

Cerca nel sito

Prc: “Sulla Sigma Tau una prima vittoria”

L'azienda ha presentato una bozza di accordo per la vertenza

Più informazioni su

Il Faro on line – “Dopo quasi 40 giorni di presidio, resi possibili dalla tenacia e la forza dei lavoratori e dal sostegno dei circoli del Prc Federazione Castelli  sia politico che pratico attraverso la distribuzione di pasti caldi e l’allestimento di luoghi di socializzazione, i dipendenti della Sigma Tau sono finalmente riusciti a costringere l’azienda a proporre una bozza di accordo per la soluzione della vertenza. La compattezza e l’unità  fin qui dimostrate sono state fondamentali perché la questione avesse una risonanza nell’opinione pubblica e fosse seguita dai mezzi di comunicazione”. Lo afferma una nota di Rifondazione comunista.

“La bozza – prosegue la nota – verrà valutata in un’assemblea dei lavoratori, impegnando i sindacati e le RSU a rispettare le volontà della maestranza. Questo fatto democratico conferma come l’unione e la lotta comune siano indispensabili per la rivalsa dei propri diritti.
Con rammarico è stata constatata l’assenza delle istituzioni, in particolare del governo, che non si è interessato ad elaborare alcun progetto industriale risolutivo. Non a caso il ministro preposto Passera fino a qualche mese fa rappresentava il terzo azionista della Sigma Tau, Banca Intesa San paolo.

Il Prc Castelli continuerà a supportare i lavoratori della Sigma Tau fino al raggiungimento dei loro obiettivi e raccomanda loro di esprimere il proprio voto con coscienza nell’ottica del giovamento collettivo e non dell’interesse individuale”.

Più informazioni su