Seguici su

Cerca nel sito

Demolizioni, anche il Consiglio di Stato dà ragione al Comune

Continua l'azione volta alla liberazione del mare dal cemento e a difesa della costa

Più informazioni su

Il Faro on line – Anche il Consiglio di Stato ha dato ragione al Comune di Ardea a seguito dei ricorsi presentati dai privati contro le sentenze del TAR che, nelle scorse settimane, già si era espresso a favore dell’ente in merito alle costruzioni realizzate abusivamente sul Lungomare degli Ardeatini. Il Comune può continuare gli abbattimenti e l’azione volta alla liberazione del mare dal cemento e a difesa della costa. E’ quanto emerge dalle prime sentenze pubblicate.
“La sentenza del Consiglio di Stato è inappellabile – il commento il Sindaco Carlo Eufemi – si tratta perciò di un altro importante successo che consentirà all’Amministrazione comunale di continuare l’azione avviata per garantire la fruizione della spiaggia e il pubblico e libero accesso al mare”.

Più informazioni su