Seguici su

Cerca nel sito

Il Museo Archeologico Lavinium compie sette anni

Presentata la nuova direttrice

Più informazioni su

Il Faro on line – Presentata questa mattina la nuova direttrice del Museo Archeologico Lavinium di Pomezia, la giovane dott.ssa Gloria Galante, vincitrice del concorso bandito dall’Ente in concerto con la Regione Lazio e la Sovrintendenza dei Beni culturali. L’occasione è stata il 7° anniversario dell’apertura al pubblico del museo pometino, “uno dei musei più belli, interessanti e innovativi d’Italia”, ha dichiarato in apertura il Sindaco Enrico De Fusco, che ha sottolineato la volontà dell’Amministrazione di riservare risorse importanti per la cultura, perché, ha detto “la civiltà di una città si misura sugli investimenti in cultura e il nostro Museo non può essere trascurato: l’attenzione dell’Amministrazione c’è ed è costante”. Attenzione dimostrata anche dai numeri: “In questo periodo di vuoto direzionale – ha dichiarato l’Assessora alla Cultura Rosaria Del Buono – il numero dei visitatori, così come le attività culturali, non sono per nulla diminuite. Sono orgogliosa di rappresentare questo luogo meraviglioso”. Un ringraziamento a tutti gli addetti ai lavori, dagli studenti tirocinanti fino ai funzionari da parte del dirigente di settore Nino Maceroni e del segretario generale Angelo Scimè, da sempre impegnato in prima persona per il Museo. Presente alla cerimonia anche il dott. Graziani, rappresentante per il Lazio della Sovrintendenza dei Beni Culturali, che ha sottolineato l’importanza della presenza a Pratica di Mare della statua originale della Minerva Tritonia, “emblema della cultura”.
 
Le celebrazioni continuano domani sabato 31 marzo alle ore 18.00 con il corteo storico “Le donne latine rendono omaggio a Minerva” organizzato dall’Associazione culturale Tyrrhenum.

Più informazioni su