Seguici su

Cerca nel sito

“Attenzione al territorio nel Bilancio di previsione 2012”

Soddisfazione in Giunta: "Rispetto all'anno passato, possiamo vantare maggiori fondi alla voce della spesa corrente"

Più informazioni su

Il Faro on line –  “Un bilancio buono anche dal punto di vista tecnico è stato riconosciuto un criterio oggettivo di divisione delle risorse, che sono state distribuite in base alle esigenze, secondo parametri precisi. Tra questi, la giusta proporzione tra il numero delle strade e gli interventi in tema di manutenzione stradale, così come il numero delle scuole e gli interventi in tema di manutenzione scolastica. Sicuramente possiamo vantare maggiori fondi alla voce della spesa corrente rispetto al 2011: oltre 250 mila in più. Si tratta di fondi reali e disponibili, che permetteranno la realizzazione degli investimenti in programma”. E’ quanto ha affermato Giacomo Vizzani, presidente del XIII Municipio, nel corso di una conferenza stampa, in cui è stato presentato il bilancio di previsione 2012. 

“Un bilancio soddisfacente – ha fatto sapere Lodovico Pace, assessore alla Scuola e ai Servizio Sociali – che potrà supportare il nostro impegno per la realizzazione di nuove scuole. A partire dal prossimo settembre, infatti, apriremo tre nuovi asili e tre nuove materne”. 

“Tra gli obiettivi che ci siamo prefissati – ha aggiunto Amerigo Olive, assessore ai Lavori Pubblici  – porteremo a compimento il mercato di Capo Passero e lavoreremo per la messa in sicurezza stradale, con la manutenzione ordinaria per permettere il recupero dell’asfalto, lì dove dissestato. La nostra attenzione sarà anche sulla sistemazione degli impianti fognanti e sarà rivolta all’edilizia scolastica”. 

“Anche sul verde ci sarà da lavorare – ha dichiarato Giancarlo Innocenzi, assessore all’Ambiente – il nostro è un territorio con tanti giardini ed è nostra intenzione arrivare alla riqualificazione degli spazi, in modo da renderli maggiormente fruibili dalla cittadinanza”.  

“Un grosso sforzo da parte dell’amministrazione centrale – ha concluso Renzo Pallotta, vice presidente del XIII Municipio – e nonostante le poche risorse si è data attenzione al nostro territorio”. 

Più informazioni su