Seguici su

Cerca nel sito

Alla Pro Loco Fondi la Carta Giovani europea è gratis

Gaetano Orticelli, Presidente della Pro Loco Fondi: "Tante opportunità dai 14 ai 30 anni"

Più informazioni su

Il Faro on line – L’Assessorato Istruzione e Politiche Giovanili della Regione Lazio ha rinnovato l’accordo con l’Associazione Carta Giovani, quindi continua per tutto il 2012 il tesseramento della Carta Giovani. Possono ritirare gratis la Carta Giovani Regione Lazio tutti i ragazzi residenti o domiciliati con età dai 14 fino a 30 anni presso l’Associazione Pro Loco Fondi in piazza Porta Vescovo, 12, oppure informarsi telefonando al 3297764644 o inviando una mail a info@prolocofondi.it

Tra i vantaggi della Carta Giovani, i contributi di rimborso delle spese di viaggio per sostenere colloqui di lavoro in Italia e all’estero, selezioni, stage, esperienze di volontariato nei paesi europei comunitari e non, corsi di lingua – esclusivamente all’estero (paesi europei comunitari e non).Come anche, se sei maggiorenne, la Regione Lazio mette a disposizione un contributo di rimborso spese di viaggio per recarti in Italia o all’estero a svolgere colloqui di lavoro, selezioni, stage, esperienze di volontariato nei paesi europei comunitari e non, corsi di lingua – esclusivamente all’estero (paesi europei comunitari e non).

Frequenti gli incontri di orientamente e formazione, come quello del 20 giugno 2012, dove tutti i soci Carta Giovani sono invitati a partecipare al seminario di orientamento al colloquio di lavoro e comunicazione efficace gratuito realizzato dallo staff dell’Associazione Carta Giovani. Il seminario si terrà a Roma in via Albalonga 3 dalle 14:30 alle 18:30. L’evento è organizzato dall’Associazione Carta Giovani al fine di preparare i giovani ad un approccio sereno, consapevole e proficuo alla ricerca di lavoro e al colloquio di selezione. “L’appuntamento -,afferma Gaetano Orticelli, Presidente della Pro Loco Fondi –  nato grazie alla collaborazione tra Regione Lazio e Associazione Carta Giovani, fa parte del ciclo di incontri denominati “Orientamento” che hanno la finalità di dare indicazioni e suggerimenti per affrontare in modo positivo il mondo del lavoro. Il seminario è a numero chiuso (max 70 posti) ed è riservato a giovani di età compresa tra i 16 ed i 30 anni non compiuti residenti e domiciliati nella Regione Lazio. Per iscriversi, è necessario un documento valido e una foto tessera”.

Più informazioni su