Seguici su

Cerca nel sito

Centri estivi all’oasi WWF di Macchiagrande

Natura e Avventura tra il bosco e il mare

Più informazioni su

Il Faro on line – Anche quest’anno nell’oasi di Macchiagrande di Fregene si organizzano i campi estivi settimanali in natura all’interno di una tra le più belle aree gestite dal WWF. L’obiettivo è quello di sensibilizzare i ragazzi al rispetto dell’ambiente, di se stessi e degli altri, offrendo contemporaneamente alle famiglie un servizio di qualità nel periodo di chiusura delle scuole e ai ragazzi un’esperienza formativa all’aria aperta ricca di elementi ludici, sportivi, scientifici e creativi. “I ragazzi – spiega Riccardo Di Giuseppe, responsabile dell’Oasi WWF di Macchiagrande – avranno la possibilità di valorizzare quindi, al meglio, le loro potenzialità, divertendosi e scoprendo capacità e passioni personali inespresse nella vita quotidiana.I giochi che sviluppano i sensi e la capacità di osservazione, aiutano a scoprire divertendo, gli aspetti più segreti della natura; si “annuseranno” i raggi del sole, i profumi della terra. Semplici lavori manuali con carta, legno, creta, daranno il gusto di creare con materiali naturali, nell’esperienza di laboratorio. Attività ludiche si alterneranno a laboratori scientifici e tematici, escursioni naturalistiche, orienteering con bussola ma anche osservazioni al microscopio e stereoscopio, laboratori di educazione ambientale e di artigianato, giochi ed animazioni costituiranno gli ingredienti base di una settimana all’insegna del divertimento e dell’apprendimento.

“I campi estivi – prosegue Di Giuseppe – partiranno da lunedì 18 giugno e per tutta l’estate ad eccezione del periodo dal 6 al 31 agosto. Riprenderanno poi per le prime due settimane di settembre, durante le quali i bambini saranno aiutati nello svolgimento dei compiti delle vacanze e verranno preparati al rientro a scuola. Potranno partecipare bambini dai 6 ai 12 anni, che verranno divisi in sottogruppi di età omogenea; i gruppi settimanali saranno minimo di 15 ragazzi con un massimo di 40. Vi sarà un animatore-coordinatore ogni 9-12 bambini, in base all’età del gruppo.Il costo a settimana è di 90 euro; la quota comprende l’ingresso all’oasi, l’assistenza di esperti operatori, tutte le attività previste dal programma, la merenda pomeridiana, l’attrezzatura da utilizzare durante i laboratori ed escursioni (microscopi, binocoli, guide,…) e l’assicurazione RC. La quota non comprende il pranzo (che sarà fornito al sacco dai genitori), gli extra di carattere personale e naturalmente l’iscrizione annuale al WWF Italia di 24 euro, per condividere appieno le finalità dell’Associazione”.

Per conoscere al meglio una giornata tipo e le attività proposte potete prenderne visione dal sito istituzionale del WWF al link:http://www.wwfnature.it/index.php?option=com_k2&view=item&id=368:centri-estivi-nelle-oasi-wwf&Itemid=130I posti disponibili sono limitati; le iscrizioni andranno effettuate con il massimo anticipo possibile e al più tardi entro il giovedì della settimana precedente al turno settimanale di centro estivo.Info: 329.0562763  – 339.1588245 oppure machiagrande@wwf.it

Più informazioni su