Seguici su

Cerca nel sito

“Eternit tra la Asl e la scuola. Sta lì da una settimana”

La denuncia di Mario Russo D'Auria, leader del Gil (Gruppo indipendente libero per Fiumicino).

Più informazioni su

Il Faro on line – “Abbiamo aspettato un giorno, poi due. Poi ci siamo detti: ci sarà un problema momentaneo, aspettiamo ancora un po’. E’ passata più di una settimana, e il pericolo sta ancora lì”. La denuncia è di Mario Russo D’Auria, leader di Gil (Gruppo indipendente libero per Fiumicino) e fa riferimento ad un camino in eternit, un’intera canna fumaria, abbandonata da qualche incosciente proprio nel piazzale dietro alla Asl, nei presso delle scuole. “Chi ha scaricato lì quella canna fumaria è un incosciente e un incivile, ma ciò non toglie che chi è preposto alla pulizia delle strade e alla sicurezza dei cittadini avrebbe dovuto intervenire. Quel blocco di eternit – molto visibile e dunque tale da non poter essere passato inosservato né agli operatori ecologici né ai vigili che quotidianamente pattugliano quella zona – è estremamente pericoloso per la salute pubblica. Nessuno però ha sentito il dovere di intervenire, nemmeno mettendo in sicurezza il posto. Col risultato, ancora non raggiunto, che qulcuno decida che quel camino è d’ingombro e decida addirittura di sbatterlo nel canale, aumentando inquinamento ad inquinamento.Speriamo – conclude Russo D’Auria – che questa segnalazione possa risutlare efficace per rimuovere un pericolo in una zona ad altissima frequentazione di malati, bambini e le loro famiglie”.

Più informazioni su