Seguici su

Cerca nel sito

Fiumicino, la maggioranza “decide” di rafforzarsi

Le dichiarazioni di Severini, Biselli e Caroccia, blindano la Giunta Canapini. Resta il "giallo" di Marino e Paolini

Più informazioni su

Il Faro on line – A Consiglio comunale ancora aperto c’è un dato politico che forse è addirittura più importante di quello amministrativo riguardante le tasse. Se è vero che Imu e Tarsu toccano oggi le tasche dei cittadini, il quadro politico evidenziato da questa Assise comunale può essere fondamentale per il futuro della città e degli stessi cittadini.

In poche parole la maggioranza ha blindato se stessa. Nel breve volgere di pochi minuti abbiamo assistito alle dichiarazioni di Severini (Noi Insieme), Caroccia (Udc) e Biselli (Città Nuove), tutte un con un leitmotiv: il sostegno alla maggioranza di governo.

I numeri adesso dicono che il governo della città può contare, Sindaco compreso, su 25 alzate di mano. Unico neo, in questo ragionamento della maggioranza, l’assenza in Aula di Marino e Paolini, i quali, (al di là di dichiarazioni più o meno ufficiali), potrebbero aver avuto qualche dissidio con i vertici del Comune.

Se è vero che questa operazione di rafforzamento era stata cullata già da tempo, è altrettanto vero che la nascita di nuovi movimenti per la gente e nuove liste civiche, ha certamente aiutato (per non dire costretto) a chiudere il quadro. E’ chiaro, che questi nuovi ingressi, in qualche modo, porteranno a ridisegnare anche la mappa degli assessori.

Piccola nota a margine: ora ci sarà, probabilmente, da risistemare logisticamente anche i posti in Consiglio comunale, rendendo visibili le composizioni dei gruppi politici.
Angelo Perfetti
 

Più informazioni su