Seguici su

Cerca nel sito

Rifiuti, al pressing della Balnearia il Comune risponde

Nei prossimi giorni saranno ripristinati su Fregene e Maccarese i cassonetti mancanti

Più informazioni su

Il Faro on line – Sono bastate poche ore e al pressing effettuato dalla Balnearia Litorale Romano, sia presso il Comune di Fiumicino che sulla stampa, l’Amministrazione Comunale ha risposto.

Solo ieri, infatti, l’Associazione degli operatori balneari aderenti alla Balnearia e inquadrati nel sistema Federturismo Confindustria aveva nuovamente sollecitato, per tramite del Presidente Simonetta Mancini, il ripristino di un adeguato numero di cassonetti per l’immondizia nelle strade cittadine di Fregene e Maccarese e sul lungomare.

La rinnovata azione di sensibilizzazione si era resa necessaria alla luce dello spettacolo indecoroso cui cittadini e turisti stanno assistendo: ridotti contenitori per la raccolta dei rifiuti oramai sormontati da quantità inaudite di pattume, peraltro maleodorante.

“Stamani – dichiara il Presidente Mancini – siamo stati raggiunti telefonicamente dalla Segreteria del Sindaco Canapini, che ci ha comunicato che a stretto giro i cassonetti a suo tempo tolti dalle strade perché rotti e/o malmessi saranno prontamente sostituiti con nuovi contenitori. Ringraziamo pertanto il Sindaco per aver risposto puntualmente ad una esigenza avvertita non solo dagli operatori balneari bensì da tutti i residenti nelle località di Fregene e Maccarese.

La valorizzazione di un contesto turistico, d’altra parte,- conclude Mancini- passa anche attraverso le piccole cose, come una gestione corretta e puntuale del servizio di raccolta dei rifiuti. Non possiamo pensare di fare turismo e richiamare ospiti su un litorale inondato dall’immondizia.”

Più informazioni su