Seguici su

Cerca nel sito

Rifiuti: una strategia concordata tra i Comuni del comprensorio

I sindaci di Ladispoli, Cerveteri e Anguillara Sabazia, uniscono le forze

Più informazioni su

Il Faro on line – Una strategia comune e raccolta porta a porta su tutto il territorio: questo la proposta scaturita al termine dell’incontro sul problema dei rifiuti nell’alto Lazio che si è svolto giovedì 7 giugno presso l’aula consiliare di Ladispoli. Alla manifestazione hanno preso parte, oltre al sindaco di Ladispoli Crescenzo Paliotta promotore dell’iniziativa, i primi cittadini di Cerveteri, Alessio Pascucci, e di Anguillara Sabazia, Francesco Pizzorno. Presenti in aula anche numerosi rappresentati di Comitati ambientalisti. 

Durante l’incontro è stato sottolineato come sia dal ministro dell’Ambiente Clini, dalla Provincia che dalla Regione, ciascuno per le proprie competenze, non siano mai giunte delle risposte chiare ed univoche sul futuro di Pizzo del Prete, una delle località individuate come possibile sito per la realizzazione della nuova discarica che dovrà sostituire Malagrotta.

Tutti i sindaci hanno ribadito come il territorio a nord di Roma abbia già pagato sia in termini di ambiente che di salute pubblica. Sulla zona, infatti, insistono la centrale a carbone di Civitavecchia, la discarica di Cupinoro in via di esaurimento, l’impianto di biogas che si sta realizzando a Cerveteri e l’aeroporto di Fiumicino. Un territorio, tra l’altro a grande vocazione turistica e agricola dove si trovano anche il sito UNESCO della Necropoli della Banditaccia e l’ospedale Bambin Gesù, polo d’eccellenza pediatrico.

I primi cittadini hanno concordato sul fatto che per tutelare il nostro ambiente e la salute pubblica è necessaria una strategia comune e che questa deve necessariamente passare attraverso l’estensione della differenziata che comporta una riduzione della quantità di rifiuti da conferire in discarica con una conseguente diminuzione dei costi del servizio e riduzione di impatto ambientale. I sindaci di Ladispoli, Cerveteri e Anguillara hanno dichiarato che il 9 giugno prenderanno parte alla manifestazione organizzata dal Comitato Rifiuti Zero a Torrimpietra contro la realizzazione della discarica a Pizzo del Prete.

Più informazioni su