Seguici su

Cerca nel sito

Off shore: prima uscita tra i professionisti, primo podio

Parte bene l'avventura di Maurizio Schepici e del Tommy Racing Team

Il Faro on line – E’ iniziata col piede giusto l’avventura di Maurizio Schepici e del Tommy Racing Team nel primo anno tra i professionisti dell’off-shore. Pagato lo scotto del “primo giorno discuola” con una squalifica nella prima gara, dovutra ad un calcolo errato della benzina da mettere nei serbatoi, il Tommy Racing Team ha preso le misure della nuova esperienza tanto da terminare sul podio la prima tornata di competizioni a Napoli.La C9 infatti si è dimostrata molto performante sia in gara 1 dove è stato tagliato il traguardo in seconda posizione sia in gara 2 con un ottimo terzo posto. Una bella soddisfazione soprattutto tenendo conto del circuito di Napoli che da sempre è considerato il Gran Premio di Montecarlo dell’Offshore. I piloti Massimo Capoferri e Maurizio Schepici e tutto il Gruppo Bondatti hanno dedicato il podio alla sfortunata popolazione dell’Emilia Romagna che in questi giorni continua ad essere colpita dal terremoto. La prossima gara sarà a Gallipoli il 15, 16 e 17 giugno. La barca, dove campeggia anche il logo della nostra testata quale media-partner dell’intero anno di gare nazionali ed internazionali, ha dimostrato di tenere bene il passo con i più blasonati concorrenti. E siamo solo all’inizio: la forza di volontà di Schepici, la bravura dei meccanici e l’esperienza gara dopo gara regalerà certamente al campione del mondo (lo ricrdiamo, categoria Endurance) di tenere alto il nome di Fiumicino.
Ang.Per.